Stampa
28
Set
2010

GENOA ALLENAMENTO A PEGLI

Pin It

Genoa la ripresa oggi pomeriggio .La speranza, con Sculli squalificato e Destro ai box,  di recuperare un’attaccante come  Palladino almeno per la panchina per la gara di domenica prossima contro il Bari.
Nasce l’album delle Figurine rossoblu. 300  immagini per raccontare la storia del Genoa, la presentazione Giovedì al


Museo del Genoa. Toni testimone per una  Campagna Europa  con Videogioco,  contro la Spondilite, una malattia della colonna vertebrale.
L’Ascom di Genova , l’associazione commercianti chiede il trasferimento del derby del 19 dicembre ad altra data,  per non influire sugli  ultimi acquisti ed intasare il traffico  nella  ultima domenica  prima di Natale.  
A tre giorni dalla sconfitta con il Milan il Genoa contempla la classifica.
Sono passati 16 anni per ritrovare il Grifo così in basso in classifica dopo 5 giornate di campionato, anche se ai  5 punti in meno rispetto allo scorso campionato bisogna fare la tara  con  errori arbitrali clamoroso (Parma) e portieri  avversari su di giri(Frey e Abbiati).
Il campionato 2010/2011 è partito in modo strano. Dopo 5 giornate giocate  nessuna squadra ha la casella delle sconfitte vergine , una  eccezionalità,  e la tra la prima e l’ultima in classifica ci sono 5 punti di distacco.
In queste prime giornate di campionato le differenze le hanno fatte i giocatori nuovi stranieri ed italiani, tanti nati dopo 1990,  e per questo al Genoa c’è la speranza di risalire al più presto la classifica .
Preoccupa la tenuta fisica del Genoa, ma avendo visto tutta  la preparazione in Austria e quando ci sono le porte aperte al Pio Signorini,  non ho notato  nessuna differenza nel lavoro dei preparatori atletici rossoblu:  Pilati  e Trucchi.
Probabilmente i nuovi  e diversi carichi di lavoro  sono diversamente assimilabili dagli ultimi arrivati che appaiono in ritardo di preparazione.
La squalifica di Sculli arriva come il cacio sui maccheroni: il  “Peppe”  rossoblu ha quasi venti giorni , grazie alla sosta per la nazionale,  per recuperare il suo stato psico-fisico di forma. Il Grifone  ha bisogno del suo apporto per  non essere
mono-destro e troppo facile da controllare  per gli avversari.
Anche la scienza è dalla parte del Vecchio Balordo. Leggevo su un quotidiano che chi abita in un  grattacielo ai piani alti vive un secondo di meno.
Aveva ragione Einstein , applichiamo la sua teoria sulla   relatività al calcio… in modo semplice : la trasformazione del new Genoa ha ancora bisogno di tempo e in questo momento non farebbe male e sarebbe  anche gradito a Pegli  il fattore C…