Stampa
17
Set
2010

GENOA ANCORA ALLENAMENTI A PORTE CHIUSE

Pin It

Genoa: Sempre allenamenti a porte chiuse al Pio Signorini ,  ma in posa in Pzza De Ferrari per la foto  poster. Gasperini ha lavorato tutta la settimana per capire il calo , che non può essere di concentrazione dopo 25’ di giuoco, avvenuto  contro il Chievo.

 


Carichi di lavoro pesante , con scatti in salita alle spalle di Villa Rostand e tanta tattica il menù settimanale  della Gasp band.
Leggendo le probabili  formazioni pubblicate dai quotidiani del Genoa in Emilia ,   qualcosa non ha convinto del tutto Gasperini  del Genoa che ha perso  contro i clivensi e sembra corposo il “turnover “ rossoblu che giocherà a Parma.
Per i giudizi finali  sulla formazione che manderà in campo il  tecnico rossoblu al Tardini deciderà il risultato finale e i commenti nel bene e nel male  si sprecheranno.
Genoa contro il Parma con un Toni, anche se non al meglio, in campo.
Parma Genoa  sarà  diretta  dal numero uno dei fischietti a disposizione di Braschi . Rizzoli di Bologna .Con il bolognese il ricordo del 3 a 3 con la Fiorentina casalingo, gol viola  al 94’,  di Rossi e compagni del campionato 2008/2009 è ancora
vivo : costò  la Champions al Vecchio Balordo arrivato quarto in classifica ma in El per la differenza reti con la Fiorentina.
Saranno più di   mille i tifosi del  Genoa al Tardini di Parma domenica prossima , e l’80% senza la tessera del tifoso. Proibita Genoa Fiorentina di mercoledì prossimo ai residenti in Toscana.  
 
( Lino Marmorato)