Stampa
21
Dic
2010

GENOA CALCIOMERCATO

Pin It

RANOCCHIACalciomercato rossoblu:  Operazione non facile per il taciturno Ballardini , rivoltare il passato.
Scaricare qualche esterno ed inserire qualcuno che porti energie e capacità di smarcamento a centrocampo nel ruolo di trequartista –mediano.
Le linee guida del prossimo calciomercato rossoblu sono delineate: un mediano incontrista, un trequartista-mediano di corsa,  le principali, ma anche nel mirino,  senza clamore , un vice-Toni  di peso ed esperienza pronto  per la panchina.
Importante azzeccare i calciatori giusti al posto giusto. Tele-Trinacria….allontana  Delio Rossi dal Palermo e annuncia  l’arrivo di Gasperini al prossimo giugno. 
 


Preziosi in versione Babbo Natale , alla rovescia,  ha inoltrato una letterina ai tifosi del Vecchio Balordo, ribadendo idee e concetti del passato.
- Ogni giorno saranno di più di cento i giocatori accostati al Genoa in entrata ed in uscita : non crediate a nulla.
- faremo tre innesti ma non li abbiamo ancora individuati
- Ranocchia e Criscito sono sul mercato se arrivano offerte adeguate. Verrebbero  sostituiti adeguatamente.
-  in questa stagione creeremo un telaio una base, sebbene non abbiamo un bacino di utenza adeguato che possa permettere di fare voli pindarici.
- Cercheremo di tenere in piedi l’attuale telaio, inserendo pedine , per arrivare a non vendere più nessuno per fare un salto in classifica e iniziare un nuovo ciclo.
- a Giugno il nuovo progetto, che non sono riuscito a portare a buon fine con il precedente allenatore. Spero che sia Ballardini  l’architetto  se farà bene e se accetterà il progetto.
- il progetto di Preziosi: allenatore- manager  che partecipi agli utili e al rischio  dell’azienda Genoa.
- A giugno nonostante bacino di utenza, ricavi televisivi, contributi, spero di non fare più il turnover di giocatori ad ogni campagna acquisti , anche se occorreranno nuove risorse.
- Preziosi è sicuro di non aver sbagliato a licenziare  il tecnico in corsa  e desidera che il Genoa sia rispettato da tutti  per quello che fatto dal suo arrivo in serie A.
- Il Genoa per Preziosi continua ad essere un figlio che continua a crescere e deve essere ancora educato.

( LINO MARMORATO)