Stampa
03
Ott
2008

GENOA E SAMPDORIA LE NEWS NELL'ATTESA DI NAPOLI E ATALANTA

Pin It

Genoa: allenamento a porte chiuse più che a provare formazioni anti-Napoli a tastare le condizioni di Milanetto Ferrari,Milito e Palladino con acciacchi muscolari da smaltire.Difficile pronosticare a 48 dall'incontro con i partenopei la formazione che schiererà Gasperini. Tra gli indisponibili colui che per il momento a meno chance di recupero è Matteo Ferrari.
La prossima settimana il lavoro  di Gasperini subirà dei rallentamenti sono ben 6 i giocatori che saranno impegnati con le nazionali  tra under 21,Bocchetti e Criscito, e qualificazioni per i mondiali in Sudafrica:  Milito,Sokratis,Jankovic ed anche Vanden Borre convocato per la nazionale maggiore del belgio.
Domani sera alle ore 19 stop per la vendita dei biglietti Genoa Napoli. Genoa Napoli sarà diretta da Dondarini di Finale emilia.

Enrico Preziosi in relazione al fallimento del Como calcio  ha patteggiato davanti al tribunale di Como una condanna a un anno e 11 mesi(pena sospesa)per il reato di bancarotta fraudolenta

Samp alle ore 10 ora locale in Lituania la Samp è partita destinazione Bergamo e non Genova.
Mazzarri tratterà la squadra in Lombardia in preparazione della sfida contro l'Atalanta di domenica  prossima.Nessun problema fisico per i giocatori che hanno vinto con il Kaunas.
Qualificata ai gironi di Coppa Uefa(8 gironi da 5 squadre di cui se ne qualificheranno 3 alla fase successiva)la Samp aspetta alla finestra il sorteggio di Nyon in Svizzera in programma Martedi prossimo.
Dessena convocato dall' Under 21 di  Casiraghi. Atalanta Samp sarà arbitrata da Girardi di S.Dona di Piave.

Raffaele Palladino migliora di  partita dopo partita, ieri contro  il Ravenna, ha dato una mano a Milito a salvare la squadra rossoblù da una brutta figura e dalla eliminazione con una squadra di Lega Pro ; il loro affiattamento è una delle poche positività della serata di Coppa Italia. A Pegli oggi in conferenza stampa ha detto:   "Non sono Salvatore della patria, , c’era bisogno di dare una mano ai compagni in difficoltà e credo che lo abbiamo fatto al meglio. Diego poi è straordinario, segna con una facilità incredibile. Ho patito un po’ all’inizio della stagione, colpa del duro lavoro in ritiro  ora però mi sento benissimo, come mai in carriera  . Il gol? Non è un problema, spero di farne uno il prima possibile.  Su Gasperini Palladino ha detto :  "Lo conosco dai tempi della Primavera della Juve, non è cambiato, ha solo più esperienza".Ha racconato la sua esperienza da raccattapalle con i partenopei, ma domenica  crede in un'altra buona prestazione del Genoa al Ferraris, anche se i partenopei saranno arrabbiati per l'eliminazione dall'Uefa.