Stampa
14
Mar
2008

GENOA E SAMPDORIA LE TATTICHE DI MAZZARRI E GASPERINI

Pin It

Sampdoria: Lucchini e Bellucci sono aggregati al gruppo.Contro il Catania gli unici assenti saranno  Montella, che stamattina ha fatto il prof.calcio ai ragazzi di "Impariamo allo  stadio" e tra una foto ed un autografo ha lanciato un'appello ai ragazzi:"Studiate nella vita è importantissimo". L'altro assente contro i siciliani Campagnaro.
400 ragazzi sarannno ospiti della Samp in occasione della gara con il Catania.
Tris di convocazioni per  giovani blucerchiati. Fiorillo e Poli per l'Under 19 azzurra, e Gulan per quella serba. Samp Catania sarà diretta da Romeo di Verona.

Genoa: Rossi,  Santos e Juric al rientro da squalifica  ci  saranno all'Artemio Franchi di Firenze contro la Fiorentina domenica  pomeriggio. Per Milanetto l'esame decisivo oggi pomeriggio durante l'allenamento a porte chiuse al Pio Signorini.Bovo e Rubinho sicuramente assenti e per Wilson un'altra gara con la Primavera di Chiappino per fargli acquistare il ritmo partita.
Leon e Vanden Borre convocati per le rispettive nazionali maggiori.
Raggio Garibaldi e Eusepi per l'Under 19 azzurra.
Fiorentina Genoa sarà diretta a Ayroldi di Molfetta.

Mazzarri dopo aver portato gioia con le uova pasquali ieri al Gaslini, domenica spera di avere  Bellucci in campo , la vera novità di Samp Catania. Ancora non è stato deciso nulla:  il colloquio tra Mazzarri e Bellucci nel ritiro blucerchiato sarà decisivo.
Con Lucchini recuperato l'unico dubbio di Mazzarri anti Catania, è Bellucci/ Del Vecchio.
Con il rientro del capocannoniere blucerchiato la Samp giocherebbe con il classico 3 5 2 , con Bellucci a girare intorno a Bonazzoli.Un altro piccolo ballottaggio potrebbe esserci tra  Gastaldello Sala al centro della difesa blucerchiata.
Il Catania che affronterà la Samp è pronto .Mister Baldini dice che tatticamente  i rosso azzurri siciliani giocheranno con il 4 3 3 , ma sul campo si schiereranno  con un 4 3 1 2 con Colucci alle spalle di Spinesi e Mascara per coprire meglio gli spazi e non lasciare praterie di campo agli avversari come gli è successo le precedenti partite;   su trenta punti ne ha conquistati solamente tre: gli ultimi quelli della vittoria su autogol contro il Cagliari domenica scorsa.

Gasperini aspetta notizie da Milanetto, ma sembra aver deciso contro la Viola giocherà un centrocampo di movimento con Konko,Juric Fabiano e Rossi sulle corsie laterali.Dovrebbe proporre il 3 4 3 di Udine che sul terreno di gioco di trasforma in un 4 4 1 1 con l'abbassamento a turno di Rossi o Fabiano e Leon alle spalle di Borriello.
Fiorentina Genoa la partita tra le panchine d'oro e d'argento della scorsa stagione si gioca anche a tavolino.Gasperrini attende notizie se per i viola giocherà Mutu, qualcosa potrebbe cambiare non tatticamente, ma in marcatura. Prandelli da Firenze aspetta se gioca Milanetto.
Con l'Hanniball rossoblu in campo  potrebbe schierare Liverani al rientro dopo 3 settimane d'infortunio, senza il "Mila"  considerato la diversità di passo dei centrocampisti rossoblu  schiererebbe il polacco Kuzmanovic.
Prandelli ha la tentazione di mandare in campo Mutu dal primo minuto al rientro dopo aver saltato cinque partite, ma le tre partite in 6 giorni condizionano le sue decisioni, come quelle  Gasperini su Milanetto.

Lino Marmorato