Stampa
10
Set
2008

GENOA E SAMPDORIA LE ULTIMISSIME DAGLI ALLENAMENTI

Pin It

Genoa, rientrati gli Under 21 Bocchetti e Criscito dalla Croazia.All'appello all'allenamento pomeridiano di oggi mancavano Socratis e Jankovic in campo con le loro nazionali questa sera. Doppia sessione di lavoro al Pio Signorini.Nel pomeriggio partiella a metà campo 8 contro 8,più i portieri,al quale non hanno partecipato Milito che sta svolgendo un lavoro differenziato per recuperare l'ottimale condizione e Criscito che ha fatto lavoro di scarico dopo l'ottima partita di ieri contro la Croazia. Domani partitella in famiglia a Pegli.Venerdi e sabato allenamenti a porte chiuse.
Continua  l'afflusso dei sostenitori rossoblu per gli abbonamenti, vicini alla quota dello scorso anno, ma da superare, e per i tagliandi della partitissima con il Milan. Il Genoa ricorda che gli abbonamenti si possono sottoscrivere in qualsiasi ricevitoria della Lottomatica sparsa sul territorio e quelli acquistati fuori provincia non sono soggetti alle norme restrittive imposte dall'Osservatorio Nazionale sulle manifestazioni pubbliche, come i biglietti acquistati di partita in partita.


Sampdoria: allenamento pomeridiano e rientri dei nazionali Under 21 Dessena e Ziegler.Lo svizzero è stato l'autore del gol che porterà i rossocrociati ai plyoff del campionato Under 21..Ai box Accardi,Campagnaro e Bellucci.
Quaterna inglese per la sfida  del primo turno di Coppa Uefa: ad arbitrare l'incontro tra Samp e Kaunas (giovedì 18 a Marassi) sarà l'inglese Steve Tannerq, coadiuvato dagli assistenti Darren Cann e Michael Mullarkey; quarto uomo Christopers Foy.
Un altro partner  internazionale entra a far parte della famiglia blucerchiata. Groupama Assicurazioni e Sampdoria hanno infatti raggiunto un accordo di sponsorizzazione per la stagione sportiva 2008/09.
 
Samp:
Sono tornati Dessena e Ziegler dalle nazionali under 21 e Mazzarri avrà tirato un sospiro di sollievo.
I due calciatori hanno dimostrato con le loro prestazioni in under 21 di essere pronti per il tour de force blucerchiato a cavallo tra settembre e ottobre, specialmente Dessena che contro la Croazia ha fatto molto bene sia la fase difensiva  che quella offensiva sulla  corsia di destra.
In una intervista concessa in esclusiva a Il sussidiario.net, Luciano Moggi parla del campionato e  la  squadra rivelazione, secondo lui, sarà la Sampdoria dicendo: "La Sampdoria può fare bene. Cassano è la dimostrazione di come un giocatore possa modificare le prestazioni di una squadra. È in grado di tenere costantemente impegnata la difesa avversaria e di far respirare il proprio centrocampo e la propria difesa. La Samp parte in pole position per la Coppa Uefa."
Coppa Uefa per la quale vede in competizione anche l'Udinese di Marino:"L'Udinese, il Napoli e il Palermo sono subito alle spalle della Samp."
Gasperini studia più il Genoa che il Milan, ma non farà molte alchimie tattiche per fermare chi giocherà dei rossoneri.Cercherà  di utilizzare le PR del Genoa: pressing e ripartenze per mettere in crisi Ancelotti.
Gasperini in gran forma uscendo dagli spogliatoi di Villa Rostand, vedendo gli addetti ai lavori: giornalisti,operatori, ha fatto una battuta: " Hanno presentato qualcuno? ".
La frase del Gaspe la dice lunga sui nuovi ingaggi che dovrebbero approdare in rossoblu: probabilmente nessuno.
A Milanetto in conferenza stampa,cervello del Genoa in campo e fuori dopo le domande di rito,( considerato che in qualsiasi posto ti trovi  della città parlando di Genoa si parla:  rosa ampia, giocatori che non gradiscono il turnover,esami per Gasperini per chi farà giocare)  gli  è stato chiesto :  come viene vista la rosa ampia e se l'ingaggio di Milito potrebbe essere un piccolo deterrente. Milanetto ha risposto tranquillamente sulla rosa ampia ha detto : " è un sintomo di cresicta della società, speriamo che non lo sia solo per la scoietà";   sull'ingaggio di Milito: " ha detto di non conoscerlo, ma se è  più alto degli altri, ci sarà un motivo,  se lo merita per quello che ha fatto nella sua carriera".

Lino Marmorato