Stampa
20
Nov
2006

GENOA E SAMPDORIA TORNANO AD ALLENARSI DOPO IL WEEK END NERO DELLE SCONFITTE CON SPEZIA E TORO

Pin It

GENOA
Il genoa ha ripreso a lavorare a Pegli con due sedute.Al Mattino lavoro di scarico e atletico, al pomeriggio Genoa Spezia vivisezionata davanti alla Tv per piu' di mezzo'ora. Supplemento di lavoro visivo per i portieri del Genoa, che probabilmente hanno esaminato i calci di punizione del Bologna.
E' tornato Figueroa dall'Argentina ,domani consulto medico con il Prof.Priano.Ai box Bega previsto il rientro con la Juve e Aurelio.
Clima disteso , e per tutti ha parlato  Gaetano De Rosa, leader non solo difensivo : "Non provo rabbia ne` delusione dopo la partita con lo Spezia. Se andiamo a esaminare la gara, abbiamo concesso pochissimo. Un’occasione per tempo, punto e basta. Ora dobbiamo mantenerci sereni e tranquilli. Non c’e` da preoccuparsi, anche se abbiamo raccolto meno del previsto nelle ultime gare. E’ inappropriato parlare di una crisi nel nostro caso - - Si potrebbe farlo se sussistessero i presupposti, se non avessimo un’identita`, la condizione atletica e via di questo passo. Invece nulla di tutto questo.  Ora bisogna dimostrare equilibrio: un ambiente forte si vede in questi frangenti.   Non abbiamo perso di vista l’obiettivo di partenza. Siamo consapevoli di quali siano i nostri punti di forza, quali i nostri limiti. Con l’aiuto di una piazza straordinaria, siamo in grado di riprendere la marcia interrotta”.

SAMPDORIA
Ripresa martedi 21 al Mugnanini.Finisce la squalifica Francesco Flachi.Novellino trovera' la fantasia , ma anche la telenovela Flachi Quagliarella, modulo a 2 o 3 punte. Modulo 4 4 2 , considerato che  non ha trovato esterni in 12 giornate o 3 attaccanti.
Le risposte potrebbero tardare, Flachi s' e' infortunato sabato durante l'allenamento e potrebbe non esserci contro la Roma.Squalificato Falcone, rinetra Terlizzi dalla squalifica, ma bisognera' verificare le condizoni dell'ex difensore del Palerno che venerdi ha avuto un permesso di andare a Roma per farsi controllare la schiena, da suo medico di fiducia.

IN COLLABORAZIONE CON RADIO NOSTALGIA

-Lino Marmorato-