Stampa
19
Ago
2008

GENOA E SAMPDORIA ULTIME NOTIZIE E CALCIOMERCATO

Pin It

Genoa. Ripresi gli allenamenti con un  Bocchetti in più, ritornato dall’avventura Olimpica.
Partitella a metà campo ad un tocco per tutta la truppa rossoblu ieri al Pio. Erano assenti  Rubinho, neo papà , previsto il suo arrivo oggi,Criscito in permesso per il lutto della morte della nonna e Vanden Borre impegnato  oggi alle 12 con la Nigeria  all’Olimpiade cinese.
Finita la partita, lavoro aerobico : serie di   4 minuti di allunghi sulla distanza dei 1000 metri.
Oggi allenamento doppio,  a porte chiuse entrambi. Domani partita contro l’Albese a Mondovi e Giovedì altra gara contro la Primavera di Chiappino al Pio Signorini. Domenica ore 16 esordio al terzo turno di Coppa Italia Tim, contro il Mantova al Ferraris.
Sampdoria . la ripresa oggi dopo la partita di sabato contro il Siena. Rientrano Fornaroli dall’Uruguay e Dessena reduce del’Olimpiade. Saranno assenti fino a giovedì:  Palombo,Stankevicius,Rossini e Ziegler impegnati con le nazionali.
Anche Cassano ha partecipato al lutto della Roma per la perdita del Presidente Sensi. Il barese ha espresso il suo cordoglio con queste frasi.” "Sono molto addolorato per la scomparsa del presidente Sensi. Nella mia esperienza romana, Sensi ha rappresentato molto". "Mi è sempre stato vicino e con lui avevo davvero un bel rapporto, che andava oltre il campo. Per la Roma si tratta di una grande perdita".
Calciomercato. Ieri il Pio Signorini un porto di mare. Molti agenti di giocatori da Foschi e Capozucca.
Delgado il procuratore di Olivera e Polenta il giovane difensore prelevato  dal Genoa in Uruguay, per definire i contratti ma per proporre anche degli altri giovani .L’agente che lavora con Paco Casal, dal Pio direttamente a Corte Lambruschini per definire il contratto di Fornaroli, e proporre sempre i giovani emergenti del Penarol e del Nacional di Montevideo, squadra di Fornaroli .
Presente anche  il Tommasone rossoblu. Skurawy, che dovrebbe incominciare a collaborare nello staff di Foschi.
Fabiano sugli scaloni di Villa Rostan ha ribadito la volontà di non ritornare a Reggio Calabria, dopo aver fatto la preparazione con i calabresi e di scegliere il Celta Vigo,squadra spagnola militante nella serie B, raggiungendo e formando la catena di sinistra dello scorso anno rossoblu con Danilo.
Crespo, sempre nel mirino del Genoa. All’argentino sono stati proposti tre anni di contratto da parte di Preziosi.
Il Genoa per la prossima stagione pagherebbe una parte dell’ingaggio (Oneroso) dividendolo con l’Inter.
Nell’operazione con i nerazzurri, potrebbe entrare anche il mediano francese Dacourt.
L’operazione dell’Inter: monetizzare Dacourt , per dare Crespo.
Appiah, il centrocampista ghanese ,ex Juve,Parma,Udinese, accostato alla squadra di Gasperini. Non si è capito se è stato richiesto dal Genoa, il giocatore si è svincolato dai turchi del Fenerbahce, o se l’operazione viene promossa  dai suoi procuratori. Nel mirino gli altri centravanti già nominati , con qualche chance in meno per Rolando Bianchi dopo l’ennesimo infortunio serio alla caviglia,  per il bulgaro Boyinov. Difficilmente il Manchester City si priverà  di Bianchi a meno che gli inglesi non si tutelino con Suazo in uscita dall’Inter.
Per il finale della campagna acquisti  il Joker potrebbe dare qualche altra soddisfazione ai genoani. In molti sognano il ritorno di Milito, l’operazione sembra difficile. Il  Saragozza per un giocatore del calibro di Milito difficilmente accetterebbe la formula del prestito.
L’entrata di una punta escluderebbe Figueroa dall’attuale rosa rossoblu. Lucho potrebbe andare in prestito in Argentina o in Spagna. Non è detto che Figueroa faccia le valigie, Gasperini in Austria,  ad Acqui è sempre stato chiaro:” se dovesse arrivare un centravanti più forte e che dia più garanzie di Figueroa, le porte sono aperte, altrimenti si continua con lui e Olivera” sempre più nei panni di punta centrale anche negli allenamenti.
Tempo di esame finale anche per Domingo, il centrocampista argentino.
Rossi non si tocca ,ribadito da Foschi e dal Capitano rossoblu.
La riportiamo per cronaca. Da Milano si parla di un ritorno di Borriello, dopo l’infortunio al ginocchio. Il Genoa sarebbe l’ambiente ideale per recuperare.
Samp. Poco di calciomercato . Marotta alla finestra tranquillamente per piazzare un colpo. La Samp confermando  i 10/11 dello scorso anno, dopo l’incontro  amichevole con il Siena, ha dimostrato di essere sulla strada giusta.
Mancano gli  inserimenti di Bottinelli e Dessena,gli ultimi arrivati, che dovrebbe dare più qualità non solo in campo , ma anche alla panchina rispetto lo  scorso campionato.
Sala, svincolato dalla Samp vicino all’Atalanta.

Lino Marmorato