Stampa
29
Ago
2007

GENOA E SAMPDORIA VERSO LA SECONDA GIORNATA LE ULTIME DAGLI ALLENAMENTI

Pin It
Genoa:
Ripresi i lavori ieri pomeriggio  a Pegli. Juric in piscina per la botta rimediata con il Milan.,
Masiello ha incominciato a correre. Borriello fermo fino alla sosta dovrebbe  rientrare con il Livorno.

Anche De Rosa continua ad accusare qualche fastidio.Figueroa e Adailton stanno bene.
Ieri mattina già al lavoro Gasperini e ilsuo Vice Caneo.
Un "Cuore grande così" chiuderà  Venerdi prossimo,oltre 34.mila euro la somma raccolta.
Parte il 31 di agosto la Crociera rossoblu con Pato Aguillera Thomas Skurawy e 400 genoani.
Domenica dovrebbe riaprire il Massimino di Catania, dopo la lunga squalifica dovuti agli incidenti dove perse la vita il commissario Raciti. Questo lo afferma il Sindaco di Catania, ma negli ambienti sotto l'Etna non c'è la sicurezza della riapertura  dello Stadio catanese.La verifica definitiva Giovedi dalla Commissione di Vigilanza.
Un pullmann dei Figgi du Zena per la trasferta siciliana.
Genoa tiene campo in casa rossoblu la campagna acquisti.Il grifone stamattina ha cercato di inserirsi  nell'acquisto di Riganò il bomber del Messina passato ufficialmente al Levante squadra spagnola.
A tre giorni dal termine del calciomercato il Genoa non cerca solamente un mediano da proporre davanti alla difesa , ma anche un bomber grande e grosso, vista la ricerca di Rigano.Radio mercato punta su Bogdani.La richiesta di un bomber da parte del Genoa ha spiazzato tutti e non si capisce chi sia il giocatore in esubero tra Gasparetto e Borriello.
Il caso Adailton  la società vorrebbe venderlo e realizzare , il giocatore vuol rimanere al Genoa avendo per lo meno  garanzie di poter giocare.Coppola Barusso tutto in stand by la Roma insiste non vuole darlo  in prestito anche se Preziosi facesse il sacrificio di acquistare la comproprietà dal  Rimini equivalente a 3 milioni e 200 mila  euro.

Sampdoria:
La bella notizia Gastaldello il difensore arrivato dalla Juventus è finalmente rientrato in gruppo.
Castellazzi alle prese con la lombalgia sta migliorando.
Oggi in conferenza stampa Mazzarri, abbiamo   estratto il verbo dell'allenatore toscano:
1 Mai accontentarsi e la squadra lo sa.
2 4 vittorie importanti ma nulla di causale, tutti successi meritati.
3 la squadra mi segue e mette in atto quello che chiedo."Voglio che i mei giocatori guardino solamente il rettangolo di gioco e pensino a gestire al meglio la fase attiva e quella passiva.Non mi interessa se si gioca in casa fuori casa, in Europa, in Campionato o in amichevole,noto che la squadra ha acquisito questa mentalità"
4 Hajduk Spalato  Giovedi sera,  sorride Mazzarri abbiamo le stesse possibilità qualificarsi  , 50% per noi e loro , non bisogna farsi ingannare dal risultato dell'andata.Partita difficilissima da interpretare al meglio, dopo tre giorni arriva la Lazio in Campionato,   poco tempo per prepararla e poco tempo per recuperare.
5 fare gol:  "aiuta i giocatori e non me. Non mi  interessa chi segna l'importante è  vincere."

IN COLLABORAZIONE CON RADIO NOSTALGIA

Lino Marmorato