Stampa
24
Lug
2011

Genoa. Lodo e Nodo Milanello

Pin It

altIl "lodo" Milanetto c.v.d. ha scatenato una battaglia mediatica e di parole tra la tifoseria rossoblu. Il comunicato di commiato di Milanetto

mi ha fatto riflettere ed arrabbiare. I suoi sentimenti nei confronti del Genoa e della sua tifoseria erano noti e condivisi da tutti, perchè li ha esternati soloadesso con tanto ritardo rispetto alla famosa frase detta nei confronti della Gradinata Nord ? Dal 18 di Maggio il problema Milanetto è montato di giorno in giorno.


Bastava anticipare per scritto od a parole, come oggi, il suo pentimento nei tempi giusti e probabilmente tutti avrebbero capito anche la sua rabbia per un risultato che non arrivava e troppo chiaccherato alla vigilia. Il comunicato di Milanetto, per uno che vuole bene al Genoa, in alcuni suoi passaggi è stato come un boomerang, che ha scatenato illazioni. Chi ci rimette in tutto questo "nodo" Milanetto è Lui stesso , che in questa querelle da l'impressione come tanti altri di lanciare il sasso e nascondere la mano, ed il Genoa Società. Per il bene del Vecchio Balordo è meglio voltare subito pagina e pensare al prossimo campionato. Scatenare altre tempeste in un bicchiere d'acqua senza fornire supposte prove su fatti avvenuti intorno all'ultimo derby, vinto grazie a Dio all'ultimo secondo..., cercare altri capri espiatori per una stracittadina vinta diventrebbe paradossale. Gli ultras rossoblu sono, anzi erano, solamente arrabbiati per il termine "Bastardi" utilizzato nei confronti della Nord. Il campionato inizierà tra 33 giorni ed il pensiero di tutti dovrà essere quello di continuare a far volare il Grifone. Per fare tuttò ciò bisogna subito mettere da parte "pettegolezzi, gossip e notizie non verificate personalmente, perchè ci saranno tanti altri a livello nazionale e non solo che cercheranno di portare discredito al Genoa e al suo Presidente. Calciomercato: Per Viviano la partita con i Turchi di domenica 24 era l'ultima con l'Inter. Il calciatore era atteso a Neustift per i primi giorni di questa settimana. Preziosi e Capozucca sono alla ricerca di un'altro portiere che abbia le giuste caratteristiche per il giuoco di Malesani, ruolo che viene tante volte coinvolto. I nomi sempre i soli noti, ai quali bisogna aggiungere anche un' altra pista sud americana, per non essere presi per la gola dalle Società Italiane. Portiere estero ? Altra scommessa anche se dovesse arrivare Zamora o Jascin, per il solito motivo detto ieri: a Genoa "la vogliamo calda e subito". ( Lino Marmorato)