Stampa
17
Ott
2007

GENOA . OGGI PARTITELLA COL VALENZANA DOMANI CON LA PRIMAVERA DI CHIAPPINO

Pin It

Genoa: Partita d'allenamento  con la Valenzana, squadra militante in C2, Risultato finale 4 a 3 per il Genoa. 3 reti di Marco di Vaio ed una su rigore per Lucho Figueroa. A Valenza, Gasperini ha messo in campo tutti gli infortunati Bega,Masiello e Santos. Nella ripresa ha giocato anche Leon reduce dalla partita con la sua nazionale in sudamerica. Domani allenamento pomeridiano, altra partitella in famiglia con la primavera di Chiappino.

La Formazione del primo tempo del Genoa contro la Valenzana.
Scarpi in porta Bega De Rosa Santos Masiello Milanetto Coppola Fabiano Sculli Figueroa Di Vaio.
Nel secondo tempo Selin per Bega Ghinassi per Santos e Leon per Masiello.
La novità di questo primo tempo Masiello schierato a centrocampo, per far fiato.3 a 2 il risultato della prima parte di gara.Due gran gol di DiVaio alla Di Vaio, sciabolate rasoterra da sinistra ad incrociare sul secondo palo, e rigore ,lasciato dai compagni a Figueroa,  messo a segno con freddezza spiazzando il portiere avversario.

Figueroa, era al centro dell'attenzione di questa amichevole.Il delantero argentino si è mosso bene,  ma prima di poter rientrare a tempo pieno in prima squadra ha ancora bisogno di lavorare e trovare fiducia nella sua guarigione. Gli assenti Rubinho,Bovo Lucarelli Konko,Rossi,Borriello,Danilo,Juric, più Paro che non si allenato in mattina,facendo cure in piscina per recuperare dalla distorsione alla caviglia, sono i gli 8 undicesimi candidati a giocare con la Juventus.Tra gli assenti a Valenza anche Papa Waigo, tornato con un lieve acciacco muscolare dalla trasferta con la nazionale.

I dubbi di Gasperini in difesa il rientro di De Rosa, l'utilizzo di Leon dietro le punte, o Sculli nel tridente d'attacco.Anche Di Vaio si candida con la sua prestazione contro la Valenzana,  non tanto per la tripletta ma per le motivazioni con cui ha giocato.

                                            Lino Marmorato