Stampa
26
Feb
2007

GENOA PIACENZA, IL GRIFONE HA VOLATO NELLE GARE IN VENETO, E SI » FATTO IMPALLINARE SULLA VIA EMILIA

Pin It
A Modena, a Bologna, Ravenna  e Piacenza con le stesse modalità: brutte gare e gollonzi veramente assurdi. Piacenza porte chiuse ai tifosi, ma aperte al Piace. I ragazzi di Iachini hanno saputo sfruttare al  meglio le occasioni create. Non tre tiri e tre gol , ma 4 tiri,  3 gol e una traversa di Cacia. Brutto lento compassato il Genoa nel primo tempo a Piacenza sotto di due gol dopo 23 minuti, difficili da raccontare, errori e rimpalli a go/go., la terza rete  da  fantascienza l’unico pennellone  del Piacenza , Nef lo svizzero ha avuto la possibilità  di battere a rete due volte  di testa contro la porta del Genoa senza neanche saltare da terra.
Ha ragione Gasperini gara compromessa da episodi, ma per la seconda volta consecutivamente ha presentato una squadra troppo  offensiva  con una diretta concorrente.
Il motto del Gaspa andiamo dentro e giochiamo bene, rende poco, e meglio in futuro andiamo dentro giochiamo male ma facciamo risultato, coprendosi di più.
Il Genoa all’inizio del campionato , tutto veniva celato dai risultati,con Adailton  Greco e Sculli,quando le energie di Rossi ,Fabiano e Juric, erano al Top,senza dimenticarsi del fitro a centrocampo di Coppola e Milanetto, faticava ma faceva un gol in più degli avversari.Adesso anche se è la prima volta, di Adailton e Di Vaio e Leon, i primi due non al meglio, nessuno dei tre portato a difendere  , arrivando  con difficoltà al tiro, a  Piacenza il primo tiro al 32’ del primo tempo, su punizione con calcio d’angolo incorporato, rimontare è dura.
Ha ragione Gasperini devono ritrovare equilibrio , corsa e pressing. Tutto aspettando il salto di qualità di  Marco Di Vaio quando sarà al massimo.
L’ansia, più che la paura, prima  che sia troppo tardi, da sabato in poi il Genoa, dovrà riprendere continuità di risultati , il Napoli è primo perché non perde  da quindici giornate, e di  gol per sopperire alla lacuna più vistosa,  17° difesa del campionato , incassato 21 reti fuori casa e 10 al Ferraris, quarto 3 a 0  , potrebbe pesare nell’economia finale quando si faranno i conti anche  con le tabelle delle differenze reti.
Gasperini ha gridato sabato a Piacenza Basta esperimenti ! Tutti gli addetti ai lavori interdetti alla 24° giornata di campionato, che non avevano inteso il Genoa un laboratorio. Finalmente!!.

                      www.nostalgia.it    Lino Marmorato