Stampa
29
Nov
2007

GENOA. PREZIOSI AL PIO PARLA DI CALCIOMERCATO

Pin It

l freddo è pungente, il vento disturba il lavoro,  e allora Gasperini  ha cambiato i programmi di allenamento. Allenamento al mattino intorno alle ore 11 con lavoro a gruppi e dopo partitella in famiglia 11 contro 11. Subito ad inizio partita Borriello ha accusato un fastidio al soleo della gamba destra.Rientrato subito negli spogliatoi. Controllato dal Dr, Ginesio il primo responso è stato affaticamento, ma il giocatore sarà monitorato in questi giorni affinchè non si trasformi in una piccola contrattura il suo male muscolare.

La formazione anti Toro non è in alto mare per Gasperini ma ci sono dei ballottaggi: Konko o Coppola a sostituire  Juric squalificato.Con Konko nel mezzo del campo Rossi a destra nei 4  di centrocampo, con Coppola in campo,  corsia laterale destra coperta da Konko e Rossi schierato nel tridente d'attacco.L'attacco in attesa del responso definitivo su Borriello di domani, come seconda punta si candida Di Vaio,senza Borriello in campo la soluzione più pronta Figueroa punta centrale,  ma non isolato come a Reggio Calabria tra i centrali del Torino. Non ci siamo dimenticati di Papa Waigo e Leon, anche se entrambi dovrebbero  partire dalla panchina,sono altre possibili soluzioni per Gasperini. Dovrebbe essere confermata la difesa a tre, ma con tre difensori di ruolo. Milanetto non nominato al posto di Paro squalificato,non dovrebbe discutersi.  L'allenamento è finito alle ore 13.00.Tutti negli spogliatoi, rifocil lati con panini, ad aspettare il Presidente Preziosi che è arrivato intorno alle 14.15. 20 minuti nelle viscere di Villa Rostand da parte del Joker(che non vedeva la squadra da sabato scorso dopo la sconfitta della Roma).Alle il 15 rompete le righe, domani allenamento a porte chiuse con sessioni di lavori a gruppi.

Preziosi al Pio ha toccato vari argomenti.La rabbia per la sconfitta con la  Roma, ha detto che ha chiesto più concentrazione a tutti i ragazzi.Arrabbiato con l'Osservatorio che  ha negato la trasferta ai tifosi del Genoa a Torino. Ha parlato di calciomercato:  il primo problema capire se Figueroa è pronto ad affrontare il girone di ritorno.Criscito il problema sarà affrontato la prossima settimana con la Juventus, ma si dovrà parlare di rinnovo di comprietà o alla fine di questo  campionato o a Giugno del 2009.Il Genoa non vuole Criscito in prestito.Il giocatore spinge per tornare al Genoa, Gasperini è d'accordo anche se le sirene del Palermo  sono dolci nei confronti del Mimmogenoano.Per quanto riguarda gli altri arrivi Preziosi è stato categorico, se qualcuno uscirà altri entreranno.

Torino: Novellino scalda l'attacco granata che  in molti vorrebbero in campo dal primo minuto contro il Genoa: Recoba,Rosina e Di Natale.Non ci credo conoscendo Monzon da quasi dieci anni che contro il grifo Novellino rischi così tanto, fra l'altro Di Michele non sembra al 100% come Recoba.
I problemi per Novellino sono anche  a centrocampo con Grella e Barone squalificati e Corini che in  questi giorni ha fatto fisioterpia, anche se non al massimo l'ex Capitano del Palermo(Corini) sarà in campo domenica sera nel posticipo.Oggi al termine della partita alla Sisport il Presidente Cairo ha parlato alla squadra granata.

Reggina: Ulivieri l'allenatore calabrese con un solo problema, anticipare la partenza per Genova ad oggi, visto lo sciopero dei mezzi di trasporto di domani. Nessun dubbio sulla squadra da mandare in campo contro la Samp nell'anticipo di sabato alle ore 18.

                                   www.nostalgia.it         Lino marmorato