Stampa
20
Set
2011

Genoa, "CuegaTango al Ferraris".

Pin It

altMalesani non riuscirà e potrà fare turnover contro il Catania, in difesa. Rossi difficilmente recupererà( la botta la ginocchio sinistrogli permette di correre ma di non fare variazioni di direzione), Mesto stirato, Bovo ieri nessun allenamento

 ed accertamenti. Rimane la soluzione Dainelli nuovamente terzino nella quattro difensiva , difficile optare per una difesa schierata con tre giocatori contro una squadra che gioca sulla carta con tre attaccanti , possibile qualche altra alchimia tattica di Malesani: il lancio del giovane Allshan(di piede sinsitro) della Primavera in pianta stabile ad allenarsi con la prima squadra o un centrocampista in fase difensiva alla “Barca”.

Per tutti gli altri dovrebbe esserci la conferma della squadra che ha giocato il secondo tempo contro la Lazio con un unico ballottaggio tra Pratto e Caracciolo come attaccante, con un Birsa in più rientrato da squalifica. Domani si spera, sarà un’altra serata di “Cuegatango” al Ferraris contro Montella e la prevendita procede bene più di 2000 i biglietti venduti, con Seymour, Jorquera, Palacio in collaborazione con un “baile” portoghese alla Veloso ed un Rock slovacco con capriola alla Kucka. Nel fare la formazione Malesani, in difesa , dovrà tenere conto anche della formazione degli etnei e dei dubbi di Montella che aspetta notizie d Genova per vedere di schierare con Maxi Lopez e Gomez nel tridente , un altro attaccante Catellani o un trequartista di piccola statura come Ricchiuti o Barrientos a giocare tra le linee rossoblu.

Riaperta la campagna abbonamenti con prezzi e modalità estive. Genoa Catania sarà diretta da Tozzi di Ostia. Una famiglia di arbitri con moglie e fratello assistente in serie D. Un precedente con il Grifone la vittoria a Lecce per 4 a 1 nel 2009 , vittoria che lo portò in Europa .( Lino Marmorato)