Stampa
30
Lug
2007

GENOA SAMPDORIA : GASPERINI E MAZZARI SODDISFATTI DEL LAVORO DEI LORO GIOCATORI

Pin It

Al termine della prima fase di preparazione Gasperini e Mazzarri sono soddisfatti del lavoro dei loro ragazzi. Hanno lavorato bene i rossoblucerchiati, si è creato coesione e armonia nel gruppo.Il gruppo dei giocatori ha messo radici con disposizione a condividere regole e sacrifici. I giorni di Neustiff e di Moena sono stati prolifici dal punto di vista atletico e anche tattico.Integrati con un’apporto di qualità in più,rispetto al passato, i nuovi acquisti.

La Samp ha fatto fatica, era tutto preventivato dopo 15 giorni di preparazione, ma è entrata in Europa. Adesso per ripetere l’exploit del Bologna del 97 98 in semifinale o del Bordeaux di Zidane che arrivarono  in finale contro  il Bayern nel 96 partendo dall’Intertoto,  Mazzarri ha bisogno di rinforzare la rosa con due elementi un esterno destro la priorità,  e un trequartista, nell’immediato, con calma un altro difensore.  I soliti nomi:Marchionni,Padoin,Fiore,Vigiani.

Nei primi giorni di agosto arriveranno i due difensori al Genoa .Entro la settimana  la risposta definitiva della Juventus su Criscito.

Le Grottaglie vicino ai rossoblu, ma si sono riaperte  le porte per Rinaudo. Barzagli il difensore del Palermo neo capitano, si è tirato fuori dal mercato basta trattative con la Juve.Il Palermo per Rinaudo vorrebbe il cambio con Manuel Coppola. Nella riunione di mercato al Pio Signorini stamattina tra Gasperini e i dirigenti al vaglio giocatori esteri.Domani sera al varo dei calendari incontri decisivi tra i dirigenti delle Società.

Stamattina ripresa degli allenamenti a Genova per il Grifo,partenza per Levico Terme con un  Leon in più. 

                                            Lino Marmorato