Stampa
22
Nov
2007

GENOVA . ALLENAMENTO A PORTE CHIUSE- INJ ATTESA DELLA ROMA SENZA TOTTI

Pin It

 Allenamento a porte chiuse ma con buone notizie Konko è rientrato in gruppo con i compagni. Contro la Roma Gasperini potrà contare sull'intera rosa a disposizione.Tatticamente il Mister rossoblu ha un solo dubbio Coppola o Sculli. Le caratteristiche dei due giocatori  sono sicuramente diverse ma contro la Roma (dei due play maker o mediani ) è  probabile che Gasperini  opti per un centrocampo più robusto(a 5).Coppola e Juric ad occuparsi dei due mediani romanisti ,cercando di annullare le ripartenze giallorosse alla fonte, Paro davanti alla difesa libero a dirigere le operazioni in fase difensiva e offensiva,Konko,Rossi e Fabiano a seguire,solamente, con più attenzione i tagli degli esterni giallorossi.Borriello e Leon di punta.

Sbaglierò le prove settimanali portano verso questo assetto tattico, alzando Fabiano o Rossi  per gli amanti dei numeri sarà il 3 4 3. Copppola nei test fisici effettuati ,durante la settimana di sosta per la nazionale,  è apparso in gran recupero e più in forma , rispetto al passato . Oggi è stato anche approvato il bilancio del Genoa  al 30 giugno 2007.Conti migliorati, aumentati i ricavi. La perdita è di 3milioni e 720mila euro contro gli undici dello scorso anno.

Domani venerdi oltre l'allenamento a porte chiuse, sarà  l'ultimo giorno utile per acquistare i tagliandi di Genoa Roma in programma sabato alle ore 18.

Roma: altro stop per Totti stamane nell'allenamento mattutino a Trigoria.Ma le brutte notizie per Spalletti non sono finite : Taddei e Aquilani hanno abbandonato in anticipo l'allenamento al Fulvio Bernardini,difficile che tutti e tre siano convocati per la trasferta contro il Genoa. Sono tornati i nazionali che hanno disputato le gare in Europa e sembra che la Roma dovrà rinunciare anche a Perrotta contro il Grifo,anche le condizioni di De Rossi non sono ottimali, al suo rientro dalla qualificazione Euopea con la Nazionale di Donadoni.

I brasiliani rientreranno domani a Roma, Spalletti ha detto: " che li guarderà negli occhi"  e dopo deciderà se utilizzarli al Ferraris. Doni il portiere ha più possibilità, Juan il difensore meno. Per la difesa dei capitolini  in allarme Ferrari l'ex rossoblu pronto  a giocare centrale con il rientrante Mexes,  ma Spalletti potrebbe optare per  la soluzione Panucci al centro dell'area giallorossa.
 Tra gli infortunati,  prima della sosta della nazionale solamente Tonetto, l'ex blucerchiato  carico dal rinnovo del contratto fino al 2010, dovrebbe scendere in campo contro il Genoa.