Stampa
19
Feb
2010

GENOVA UDINESE. INTER SAMPDORIA DOMANI IN CAMPO NEGLI ANTICIPI

Pin It

Genoa: Convocato oltre Palacio che giocherà, anche Jankovic per la sfida contro l'Udinese. Ai box Milanetto, Juric, Palladino Gasperini in conferenza stampa fatto capire che difficilmente schiererà Acquafresca Suazo in attacco. Confermato il 3 4 3 con l'unico ballottaggio tra Bocchetti e Moretti, con il primo favorito.
Altra bella notizia in casa rossoblu domani a Cogoleto ore 14.30 Kharja tornerà a giocare una partita ufficiale dopo 115 dall'operazione al legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro.
Udinese sempre 2 dubbi per l'allenatore De Biasi : chi giocherà al posto di Isla squalificato terzino destro ed a centrocampo al posto di D'Agostino convalescente dall'operazione al ginocchio.
Dubbi che potrebbero indurre il tecnico friuliano a cambiare modulo passando dal 4 3 3 al 4 4 2 classico, con Lodi nelle vesti di D'agostino davanti alla difesa.
Genoa Udinese diretta da Rosetti di Torino


Inter: Mourinho conferma niente turnover con la Samp, e nessun pensiero per il Chelsea.
Non convocati Santon e Balotelli infortunati, in ritiro pre partita Stankovic.
Mourinho si aspetta cambiamento di modulo da parte di Del Neri come nella gara di andata quando giocò con Cassano Pazzini e Bellucci a non far salire Maicon.
Al posto di Santon terzino sinistro giocherà Zanetti e Muntari prenderà il posto del capitano a centrocampo.
Samp recuperato Pozzi nell'allenamento di rifinitura.
Samp con il solito modulo e squadra che vince non si tocca.
Ballottaggio tra Guberti e Mannini sulla corsia di sinistra.
Del Neri spera che con la sua organizzazione di giuoco, la ricerca dei particolari , la preparazione della partita quasi perfetta con la ricerca di pressing e di cambi di ritmi possa dare per l'ennesima volta scacco matto allo Special One: 3 partite due vittorie del tecnico friuliano una con Atalanta ed una con la Samp, ed una vittoria con fatica di Mourinho che sancì la vittoria dello scudetto dello scorso anno per 4 a 3 a S.Siro contro i bergamaschi.