Stampa
26
Giu
2010

ìI PIU` E I MENOî DELL`ITALIA CONTRO LA SLOVACCHIA

Pin It

L’unico degli Azzurri che merita pieni voti e’ Quagliarella   Dopo trentasei anni l`Italia non riesce a qualificarsi agli ottavi di finale di un mondiale  La sconfitta per 3-2 contro Hamsik e compagni chiude un ciclo e forse a conti fatti evita ulteriori brutte figure ad una nazionale troppo brutta per essere vera. Un eventuale passaggio del turno, di una squadra che ha raccolto 2 punti contro Paraguay, Nuova Zelanda e Slovacchia, avrebbe potuto creare danni addirittura peggiori all`imagine dello sport italiano. Pareggiare sarebbe stato sufficiente per accedere agli ottavi, ma non avevamo fatto i conti con la voglia di stupire di una nazionale che ci ha battuto e a lungo dominato. Pronostico difficile, a cui nemmeno il piu` ottimista dei tifosi slovacchi credeva.
Analizziamo dettagliatamente l`ultima prestazione degli Azzurri a questo mondiale
.
 “I Piu`”
Quagliarella: senza ombra di dubbio il migliore dell`Italia. Prestazione straordinaria dell`attaccante napoletano che gioca la gara della vita, purtroppo non basta per proseguire il cammino in Sudafrica 2010 Il suo goal e ` uno dei piu` belli visti finora al mondiale. Voto 7,5
Pirlo: non e` al massimo e nemmeno velocissimo, ma con lui in campo la manovra e` decisamente piu` fluida. Voto 6
Di Natale: non raggiunge la sufficienza pur facendo parte dei migliori e questo la dice tutta sulla prova dell`Italia. Sbaglia un goal clamoroso e non riesce quasi mai a saltare l`uomo, ma e` gli viene detto di giocare troppo lontano dalla porta, quando viene spostato piu` centralmente la mette dentro. Voto 5,5

“I Meno”
Gattuso: se inserito in una squadra di qualita` puo` emergere e dire la sua in quanto a grinta e dinamismo. Questo non succede perche` le qualita` sopra citate non sono determinanti come una volta, ma soprattutto perche` in questa nazionale di qualita` ce n`e` poca. Voto 4
Cannavaro: non e` piu` all`altezza di competere a questi livelli. Poteva lasciare la nazionale con quella splendida immagine di quattro anni fa ed essere ricordato come il capitano di un`impresa straordinaria, ma ha voluto scommettere su se stesso ed ha fallito clamorosamente. Voto 4
Lippi: i cambi nella formazione iniziale e quelli effettuati in corsa sono la prova delle scelte sbagliate che Lippi ha effettuato durante questo mondiale. In realta’ da quando e` tornato sulla panchina dell`Italia di scelte azzeccate se ne sono viste poche! Voto 4
 
 ( salvatore caruso)

1  ottavi di finale di un mondiale
 2proseguire il cammino in Sudafrica 2010