Stampa
12
Mar
2010

IL CAGLIARI CONTRO IL GRIFO PER L'EUROPA

Pin It

Il Cagliari è tornato a fare punti dopo due sconfitte consecutive pareggiando al S:Elia contro il Catania nell’ultima di campionato. Cossu reduce dalla convocazione in Nazionale inventa un  punto per i sardi rimasti in dieci per l’espulsione di Canini.
Allegri il tecnico dei sardi bravo e fortunato aveva relegato il tamburino sardo in panchina per farlo rifiatare dopo la partita giocata con Lippi  contro il Camerun  a Montercarlo.
Cossu  appena entrato ha subito ha realizzato  il gol pareggio  trasformando  il Cagliari  contro il Catania per i restanti minuti di giuoco.
Il  Cagliari di Allegri per funzionare bene  a bisogno di tutti i giocatori titolari al loro posto.
Contro il Genoa  il Cagliari  ha perso Canini in difesa e Lazzari a centrocampo(autore di gol sassata su punizione contro i siciliani)  per squalifica, e durante gli allenamenti settimanali  Parola il sostituto di Lazzari per stiramento ed in difesa ci sono dubbi per Lopez e Ariaudo
Allegri  fa giocare il Cagliari con il 4 3 1 2 , ma con una regola ben precisa: pressare alto , cominciare la fase difensiva con gli attaccanti.
Scontro tra Gasperini e Cagliari nel nome di Galeone , nel nome del giuoco , del pressing alto e della squadra corta , ma con una differenza attualmente il Cagliari gioca meno sulle corsie laterali rispetto al Genoa e sembra troppo dipendere da un solo giocatore Cossu.