Stampa
31
Mag
2007

IL GENOA A MANTOVA SENZA CAPITAN STELLINI

Pin It

Il Genoa si rilassa giocando un amichevole con il Little Club Genoa fresco della vittoria nella sua categoria la prima.  10 a zero il risultato ma conterà poco per Gasperini, molte indicazioni positive Juric e Masiello hanno recuperato.In gol quasi tutti gli attaccanti rossoblu Leon Di Vaio Greco, Adailton in veste di assit man, assente per riposo precauzionale Gasparetto.   Per Capitan Stellini il campionato è finito lo ha sentenziato l'ecografia svolta stamattina.

Tutto tranquillo al quartiere generale rossoblu, mentre monta l'ansia della vigilia tra i tifosi a caccia di altri biglietti.Inviti da parte di tutti ma in particolare del ritornato Roberto Scotto,leader della gradinata, al Martelli "tutti con maglietta rossoblu o con sciarpa o bandiera." Gasperini contro il little club ha mandato in campo ilgenoa2 con i soli Bega e Leon in campo tra i probabili titolari anti Mantova nel primo tempo.  Nel secondo tempo la squadra che ha battuto il Pescara con Adailton al posto di Leon e due giovani in difesa con De Rosa Borghese e Di Maio.

                                                     http://www.gruppozena.com/

Sembrerebbe fatto il Genoa per il Martelli di Mantova, ma Gasperini ha intenzione di giocare con 14 giocatori la partita chiave di questo campionato.La forza del gruppo rossoblu è la tranquillità, ma anche la forma al Top di quasi tutta la rosa,fisica e psichica escludendo il solo Stellini e Adailton in ritardo dopo quattro mesi di inattività.
Anche contro la squadra del Little il Genoa ha dimostrato di giocare tatticamente quasi a memoria,schemi a occhi chiusi ,dopo 10 gol, hanno cercato più che la rete percussioni,tagli sulle corsie laterali per portare Adailton,Rossi e Fabiano all'assist.

Per preparare tutto al meglio  in pace Gasperini ha programmato 2 allenamenti a porte chiuse al Pio Signorini quello di domani  e la rifinitura di Sabato mattina, non per nascondere nulla ma per ritrovare  serenità con in suoi ragazzi, anche se l'affetto dei tifosi è gradito,bersagliati all'entrata all'uscita del Signorini da  flash di macchine fotografiche e telefonini, richieste di autografi e soste come al casello autostradale.

All'inizio allenamento è arrivato mogio triste Capitan Stellini:Abbattuto non poter giocare queste ultime gare ma ha rilasciato ai media una frase significativa: "A Mantova non sarò  in campo, ma sarò sul campo con tutti i miei compagni"  E' la foto del Genoa 2006 2007.

                                                        Lino Marmorato