Stampa
11
Lug
2008

IL GENOA SI PRESENTA AL PIO LA SAMPDORIA A MARASSI FINITE LE VACANZE

Pin It

Le ferie sono agli sgoccioli Mercoledì pomeriggio al Pio Signorini Preziosi presenterà il new Genoa.
Appuntamento per i tifosi al pomeriggio. Dopo partenza per i tre giorni di Sestri Levante. Allenamenti al Sivori e visite mediche al Centro Riattiva di Lavagna. Domenica Festa, e Lunedì 21 partenza per l’Austria.

Oggi finisce la prima fase del Calciomercato all’Atahotel di Milano, gli sviluppi delle trattative continueranno fino al 1 settembre alle ore 19.

Calciomercato. Cerci l’esterno della Roma che è esploso prima dell’incidente nel Pisa di Ventura lo scorso anno è vicino al Genoa e da Roma lo davano in rossoblu per il dopo Ferragosto. Oggi il giocatore ha rilasciato  una dichiarazione: "Devo pensare a cosa è meglio per me e per il mio ginocchio, se è il caso di fare un altro anno da un'altra parte o meno. Il Genoa sarebbe una soluzione gradita, ma io vorrei la Roma. Sarà la società a decidere per me, mi starà bene qualsiasi destinazione, anche se sono cresciuto molto al Pisa e penso che la Roma sia già nelle mie possibilità". Il Genoa non si fatto prendere alla sprovvista ed ha subito cercato di inserirsi nella trattativa tra Fiorentina che porterebbe Cacia a Lecce. La Viola potrebbe dare Cacia al Genoa e d’accordo con i rossoblu girerebbero le loro due comproprietà di Papa Waigo  ai salentini.

A proposito  di punte Borriello oggi ha dichiarato:” se arriva un’altra punta al Milan, voglio andare via. Roma,sponda giallorosa è una piazza gradita”.Borriello ad amici a Capri ha confidato di  rimpiangere il Genoa.
Genoa e difensore centrale: Domizzi  domenica ritornerà in ritiro con il Napoli ma oggi,   De Laurentis il Presidente Napoletano ha dichiarato: "Lo lasciamo partire a malincuore, siamo molto legati al calciatore. Maurizio sa che, qualora non si dovesse trovar bene nella sua prossima squadra, troverà sempre un posto presso la nostra famiglia".
Mentre ieri Mister Reya  ha detto.” Lo aspetto a braccia aperte. E’ un giocatore di spessore capace di ricoprire  più ruoli. Ma al momento possiamo restare anche come stiamo”.
Dainelli : ieri il Genoa ha fatto l’offerta ai viola di 3milioni e 5oo euro  per il il suo cartellino, anche se le perplessità sul suo stato di salute: pubalgia dallo scorso campionato, rimangono.
Gli altri che si sono candidati ,tramite i procuratori sono Matteo Ferrari, difficile ha rifiutato un contratto di 1milione e 500mila euro  per 4 anni  con la Roma ,scegliendo si porsi sul mercato da giocatore libero.
Dalla Spagna Royston Drende, centrale del Real Madrid, colored del Suriname, pagato lo scorso anno dai blancos , 12 mlioni di euro al Feyenoord, dubbio la giovane età 21 anni.
Marek Suchy,difensore del 1988, dello Slavia Praga  il nuovo entrato. Oltre l’età  ha un difetto non abile nel gioco aereo  per via dell’altezza, ma con due ottimi piedi.
Qualcuno ha parlato anche di Stendardo della Lazio ,parcheggiato lo scorso anno alla Juve e altri voci ritornano  su Bottinelli il centrale argentino trattato dal Genoa lo scorso gennaio.
Sceglierà Gasperini , perche’ nell’attuale difesa rossoblu con Bocchetti,Criscito,Potenza, molto giovane il Genoa ha bisogno di un centrale che dia spessore:  dal punto fisico, che sia bravo con i piedi dalle ripartenze difensive,   abile nel gioco aereo. Tutte le strade continuano andare sempre  verso Domizzi. Da Parma insistono allo scambio Alessandro Lucarelli/Falcone per la panchina rossoblu. Thiago Silva il brasiliano potrebbe essere un “gormiti” gradito anche a Gasperini. Un piccolo neo:  parteciperà alle Olimpiadi e senza la didattica austriaca  di Gasperini non si entra facilmente negli schemi della difesa a tre.
Il Genoa alla ribalta per aver ingaggiato in compartecipazione  con l’Inter Felice Natalino , difensore di 16 anni del Crotone per la cifra record per un sedicenne di 1milione e duecento euro. L’Inter e Genoa da mesi si stavano fronteggiando da mesi per l’acquisizione di questo giovane talento, ma visto l’interessamento di mezza Europa per questo duttile difensore che nel Crotone giovanile gioca da centrale difensivo e nella Under 16 da centrocampista davanti alla difesa, hanno deciso di bruciare tutti sul tempo.
Questa politica rossoblu per i giovani  piace ai tifosi del Vecchio Balordo.La TV insegna che Arsenal,Manchester e Spagna agli europei hanno raggiunto i loro traguardi con : un gruppo giovane rafforzato nei ruoli chiave da giocatori di esperienza.

Sampdoria dopo il colpo Dessena , e aver mollato Almiron, punta con decisione verso la punta da affiancare a Cassano in attesa di Bellucci, che sta recuperando velocemente  dall’infortunio alla caviglia.
Crespo è il sogno blucerchiato, e quello di Marotta di ripetere il “ modello Cassano”. Il problema è l’ingaggio di Valdanito, anche se continua  a dire che non si vuol muovere da Milano. Crespo guadagna 3milioni e mezzo di euro netti all’anno. La Samp si è fatta avanti con un’offerta, non ha trovato la porta chiusa, ma dovrà riformulare la richiesta. Il milione di euro non basta, dovrà almeno  raddoppiare la cifra per ingaggiare l’argentino.
Sheva, parte per la tournee del Chelsea in Asia, e il suo ingaggio è di 6,5 milioni di euro.
La Samp spera che la Fiorentina molli Pazzini o Osvaldo:entrambi nel budget  blucerchiato di 800mila euro all’anno d’ingaggio.Montella in arrivo.
Per il difensore blucerchiato sempre in attesa di notizie per il portoghese Manuel da Costa  da parte della Fiorentina.
Stesso problema Dianelli  per il Genoa ,la Fiorentina prima di lasciare andare via i due difensori deve  acquisire almeno altri due giocatori che possono ricoprire ruoli difensivi nella difesa di Prandelli.

Lino Marmorato