Stampa
21
Ago
2008

IL GENOA VINCE A MONDOVI' LA SAMPDORIA SI PRESENTA E GIOCA CONTRO CEREZO

Pin It

Vince il Genoa 5 a 1 con l’Albese a Mondovi. Partita davanti ad uno stadio tutto esaurito,quasi 2000 spettatori.
Partita strana, e forse non desiderata neanche da Gasperini, che ha lasciato gli 8/11 probabili titolari contro il Mantova domenica prossima al Pio: Rubinho,Juric,Milanetto,Bocchetti,Criscito,Palladino Olivera,Sculli.
Partita nel che nel primo tempo non decolla, e solo la verve di Gasbarroni ha messo in  ansia agli albesi. Il centrocampo  “mini” ed inedito con Domingo e Botta ha collaborato al “flop” .
Figueroa, può darsi mal servito, si è visto poco, ma neanche lui ha fatto molto per farsi vedere ,cercando raramente il primo palo sui cross di Modesto,buona la sua prestazione, e mai a farsi vedere smarcato,   staccandosi dal suo marcatore.
Il thè al “vetriolo” nell’  intervallo  di Gasperini ha svegliato il Vecchio Balordo, ma anche alcune mosse del tecnico di Grugliasco hanno contribuito a cambiare la partita: Marco Rossi a centrocampo a turno con Gasbarroni hanno vivacizzato le azioni, nel primo tempo Domingo e Botta ,difficilmente hanno verticalizzato un’azione e i loro lanci non erano al millimetro .Di tutto ciò ne ha beneficiato Figueroa, non tanto per i gol, anche se  quello fatto in bicicletta e il palo colpito di tacco per il gol di Potenza sono da incorniciare, ma per la volontà di giocare, di muoversi di smarcarsi .
Che Lucho abbia i piedi buoni nessuno lo potrà mai  mettere in dubbio, le perplessità sul delantero argentino arrivano sulla sua tenuta e sul suo carattere, anche se le voci di mercato in arrivo di altri bomber, attualmente  lo potrebbero disturbare.
Tutti al Pio a Villa Rostan, e non solo tra i tifosi,  gridano “LUCHO-LUCHO”, ma una buona dirigenza che pianifica un campionato deve fare molti conti per arrivare ad un risultato .
Le voci di prossimi arrivi ci sono , probabilmente per tutelarsi il Genoa attualmente sta pensando non ad una prima “donna” calcistica per l’attacco  , ma a qualcuno pronto a subentrare in caso di necessità. Probabile anche un altro innesto a centrocampo,se ci sarà la bocciatura di Domingo, considerato che in alcune partite quando non ci sarà Modesto, Juric dovrebbe sdoppiarsi sia  nel ruolo di centrocampista centrale ed esterno sinistro.
A buon …poche parole! Oggi al Pio ci sarà Preziosi e qualche notizia in più potrebbe esserci. Da segnalare da Mondovì la prova di Capitan Rossi, corsa,abnegazione e aiuto ai compagni in difficoltà giostrando nei 90’ Monregalesi da : esterno di destra e sinistra e centrale di centrocampo su tutto il terreno di gioco.Buone anche le prestazioni di Ferrari e Biava.
Alle 16 “prima” della Gasperini band contro la Primavera di Chiappino al Pio Signorini.
Samp: stasera presentazione alle 20 dei giocatori al Ferraris ed a seguire gara con gli arabi di Tonino Cerezo. Esito positivo dell’ultima visita di Bellucci dal Prof. Maertens in Belgio, l’attaccante dovrebbe rientrare a Bogliasco la prossima settimana e iniziare la preparazione sul terreno di gioco.
Palombo, quarta presenza in Nazionale. Entrato a 15’ della fine contro gli austriaci a Nizza.
Lippi ha pensato bene di chiudere le “porte” ed iniziare bene la sua avventura bis con la Nazionale dopo il fortunoso pareggio , inserendo il Capitano della Samp al fianco di De Rossi a far legna.

Lino Marmorato