Stampa
05
Ott
2007

IL TREVISO AL PICCO CERCA LA VITTORIA

Pin It

Il Treviso arriva al Picco reduce da due sconfitte consecutive brucianti, alla 6 giornata  sconfitta con il Messina,alla 7 quella più pesante sconfitta per 3 a 2 in casa con il neopromosso Pisa.Pillon il mister, con coraggio,si ripresentato su una panchina riproponendosi per la terza volta, dopo che aveva raggiunto tutti i risultati possibili,4 promozioni in quattro stagioni,  convinto dalla dirigenza del radicchio rosso.

L’accurata trasformazione difensiva con Calderoni,Baccin,Scurto,Bonucci Smit e dal Canto e l’attacco farcito oltre Beghetto con Pià ,  Barreto Piovaccari,  fino adesso non ha dato i risultati previsti .  Pillon dice che bisognerebbe dedicare un tempo fisiologico per assemblare una nuova squadra, ma dopo 7 giornate avere solamente 6 punti in classifica  frutto di 2 vittorie e 5 sconfitte aver fatto 5 gol e subito 9 lascia perplessi.

Classico il 4 4 2 di Pillon, con lo Spezia mancheranno Gissi e Barreto .
Soda cercherà di opporre al  Treviso  la squadra che ha battuto il Frosinone , ritorno al 4 1 3 2, con il ritorno di Colombo a fare il suo ruolo naturale di punta e non di tornante. La speranza che si ripeta il  risultato e i 3  gol anche contro Pillon e il Treviso ,che adotta lo stesso modulo dei ciociari.