Stampa
17
Lug
2007

L' AVVENTURA DEL GENOA MONTELLA RAGGIUNGE LA SAMPDORIA E LO SPEZIA DEL FUTURO

Pin It
E' partita l'Avventura del Genoa in serie A,attesa da 12 anni .
Un bagno di folla per il Grifone al Pio Signorini.Grande entusiasmo, ma a fari spenti e molta concretezza,raticità e realtà da parte  degli  addetti  ai Lavori, da Preziosi,Pastorello,Gasperini e tutta la rosa dei calciatori.
Nessun proclama s'inizia puntando alla salevezza senza soffrire,Gasperini ha precisato che è l'obiettivo di almeno altre 12 squadre.
Preziosi ha ribadito la linea rossoblu"Viaggiare a fari spenti", ma con sensazioni piacevoli.Commentando i  13000 abbonati il Joker ha detto di non essere stupito visto quello che la tifoseria rossoblu aveva fatto anche in serie C."
Preziosi " la speranza di avere Criscito sono al lumicino, ma dopo la presa di posizione di Chiellini non digerita dallo staff dirigenziale e da Mister Ranieri, aumentano".
Gasperini ha confermato di aver partecipato alla nascita del Genoa della futura  serie A,ribadendo che la " la base solida quella che ha vinto in serie B può giocare in Serie A, smontando le allusioni che De Rosa e Milanetto non abbiano il passo da Serie A.
Il primo lavoro dei rossoblu è iniziato di primo mattino, alle 9 con pochi tifosi aumentati fino a riempire completamente le gradinate del Signorini, sono iniziati i test atletici dei giocatori. Piccole partitelle per la gioia dei tifosi presenti ,la bella notizia Figueroa ha subito giocato, riscuotendo applausi a scena aperta ad ogni tocco del pallone.
Nel clan rossoblu, chi lo ha seguito in queste vacanze sono convinti che sia valsa la pena di aspettare l'argentino per un'anno e sarà lui la vera sorpresa del mercato rossoblu.

Alle 13 tutti a pranzo  e dopo partenza per Neu stiff. Si sono aggregati Danilo il brasiliano in prova, e i giovani Raggio Garibaldi e Signorini junior e Mirko Lamantia, portiere del 1990 proveniente dalla Biellese futuro portiere della Primavera di Chiappino che insieme a tutto il suo staff seguirà la preparazione di Gasperini in Austria.

Dopo le d ichiarazioni di Preziosi sul calciomercato mercato "arriverà uno più forte di Rinaudo e più giovane" si è scatenata la caccia al nuovo difensore rossoblu  che dovrebbe essere annunciato in serata.
Oggi un'incontro importante dei Dirigenti rossoblu con un procuratore che va per la maggiore.Radio Mercato dice Pratali dell'Empoli, la fantasia vola verso Chiellini in rotta con la Juve , i fari spenti rossoblu verso un giocatore ancora non  nominato , sembra difficile considerato che Radio mercato ha già annunciato 85 calciatori in rossoblu.Arriverà anche l'esterno destro pronto a sostituire Marco Rossi il canidato è Konko del Siena.Puo darsi un'altro difensore l' obiettivo  è il rumeno Radu,attenzione questa potrebbe essere la sorpresa di oggi.

Sampdoria: prima di mezzanotte e senza marsina  Vincenzo Montella è arrivato a Moena.Carico dopo i festeggiamenti genovesi della presentazione ,umile e concentrato  senza far pesare il peso della sua carriera.
Stamattina subito in campo e i preparatori atletici blucerchiati che  si sono dimostrati soddisfatti delle condizioni dell'aereoplanino.Oggi pomeriggi i test per verificare le sue condizioni di forma  e programmare i carichi di lavoro per portarlo alla pari con i compagni che lavorano da 10 giorni.
Montella non partirà per la prima gara Intertoto di sabato in Bulgaria, continuerà a lavorare in Trentino.
Con l'inizio della seconda settimana di ritiro sono diminuiti i carichi di lavoro per la truppa di Mazzarri.Si cerca la velocità per cercare di arrivare al primo scontro sul Mar Nero che vale l'accesso all'Uefa nelle condizioni migliori  possibili .

Comincia a delinearsi lo Spezia del futuro Tante operazioni in uscita per sfoltire la rosa. Lo Spezia 2007/2008 sta prendendo forma,a Spiazzo in Trentino dove  lavorano 30 calciatori, troppi.Rotoli, Lizzori, Nicola, Scarlato, Zamboni, Alessi, Confalone, Ponzo, Pelatti, Guariniello e Varricchio sono con le valigie in mano.Pari il direttore sportivo deve fare alla svelta a piazzare i calciatori bianconeri in soprannumero.La decisione della Lega di Serie C ,che sarà ratificata il 19 luglio complica la situazione delle squadre di serie B che quando presteranno un calciatore ad una squadra di C, dovranno farsi carico dell'ingaggio legato alla valorizzazione del calciatore.
La rosa dello Spezia 2007 2008 potrebbe essere questa:
i portieri Santoni e Dazzi, i difensori Rossi, Gorzegno, Addona, Giuliano, Pecorari, Bianchi, Ceccarelli e Zaninelli, i centrocampisti Frara, Padoin, Saverino, Camorani, Manzoni e Fietta, le punte Colombo e Guidetti più  Eliakwu e Ribas, entrambi di proprietà dell’Inter, più un ulteriore elemento,l'obiettivo e Do Prado, ma bisognerà aspettare le decisioni della Fiorentina.

IN COLLABORAZIONE CON RADIO NOSTALGIA

Lino Marmorato