Stampa
23
Feb
2007

LA TECNICA DI RONALDO DA LA CARICA AL MILAN

Pin It

Milan  La copertina del calciomercato invernale spetta di diritto ai rossoneri, l’ingaggio di Ronaldo  dà tecnica ed entusiasmo all’ambiente, anche se sembrava una scommessa. Oddo il nazionale è un puntello tattico importante per Ancelotti, Grimi il brasiliano sulla fascia sinistra la speranza.
Senza dimenticarsi del portiere Storari.
Il fenomeno nella sua prima apparizione dal primo minuto a Siena non ha deluso,due gol, un’assist, 90 minuti in campo,  la scommessa. I rossoneri sono usciti dal Franchi sabato con tre punti importanti nella corsa per il quarto posto  in classifica.

In toscana per il Diavolo rossonero non sono stati solo bagliori regalati dal brasiliano, ma anche preoccupazioni che arrivano dal reparto arretrato, parso fragile e perforabile come non accadeva da tempo. Imbarazzante la difesa rossonera in occasione di almeno due delle tre reti  senesi.

Ancelotti si è giustificato per la mancanza di Oddo e Maldini, ma giocavano Kaladze e Cafu.
Contro la Samp manca Seedorf, Ambrosini che lo sta sostituendo o il francesino Gourcouff, anche in Coppa dei Campioni in Scozia l’hanno fatto rimpiangere. Ancelotti ,ancora oggi, è alla ricerca di un gioco convincente, ma la fragilità e la discontinuità che hanno caratterizzato la stagione non lo lasciano tranquillo, contro Quagliarella,il diavoletto blucerchiato, e Novellino che tenterà di   approfittare delle giocate lente e involute dei rossoneri.
Il modulo preferito è ancora il 4 3 1 2 , ma la differenza attualmente  al Milan  non l’ha fa la tattica ma i giocatori.

                      www.nostalgia.it    Lino Marmorato