Stampa
21
Dic
2010

L`ANALISI SUL DICIASSETTESIMO TURNO DI A

Pin It

Visto lo spessore dell`avversario, non puo` certo definirsi una sorpresa la sconfitta casalinga per 1-0 patita dal Milan contro la Roma, ma il k.o. dei rossoneri e` di quelli che fa notizia. Le convincenti vittorie su Brescia e Bologna non lasciavano presagire un passo falso di Ibraimovic e compagni, che invece steccano un altro scontro diretto dopo quello perso con la Juventus ad ottobre. Brava la Roma a riuscire ad annullare l`esplosivo attacco rossonero.
Non perde un colpo il Napoli di Walter Mazzarri, il quale, grazie ad uno strepitoso goal di Cavani, piega il Lecce e si porta a 3 punti dalla prima posizione. Scendono ancora le quotazioni scommesse degli azzurri  per quanto riguarda il sogno chiamato scudetto. Non molla nemmeno la Lazio, vittoriosa per 3-2 e seconda a pari punti con i partenopei. Un`autorete di Zapata, a due minuti dal termine, decide lo spettacolare match dell`Olimpico contro l`Udinese.
Pari amaro per la Juventus sul campo del Chievo. In vantaggio con un goal splendido di Quagliarella, i bianconeri si vedono raggiungere nei minuti finali da una rete di Pellissier. Le troppe assenze e l`inferiorita` numerica per quasi tutto il secondo tempo hanno influito non poco sulla sconfitta della squadra di Del Neri.
Il Palermo non riesce a far sua la partita sul campo del Bari, che riesce a trovare il pareggio nonostante l`uomo in meno a causa dell`espulsione di Rossi. Un pari che non pregiudica l`ottimo campionato dei rosanero, quest’ultimi considerati dalle compagnie di scommesse  tra i candidati al quarto posto.
Vincono i rispettivi scontri diretti per una rete a zero il Cesena sul Cagliari e il Catania sul Brescia.
Ai romagnoli la vittoria mancava dall`undicesima giornata, mentre i tre punti conquistati dal Catania valgono moltissimo se si considerano le numerose assenze a cui doveva far fronte Giampaolo.
Pari a reti bianche tra Parma e Bologna in una partita dove comunque non sono mancate le emozioni.
Rinviato a data da destinarsi il derby di Genova causa l`abbondante nevicata che ha colpito il capoluogo ligure; posticipato anche il match tra Fiorentina e Inter, in questo caso per l`impegno dei neroazzurri al mondiale per club.  

(m c)