Stampa
05
Gen
2011

PALERMO CONTRO LA SAMP AL BARBERA

Pin It

Prima della sosta natalizia  sciatto il pareggio del Palermo a Bari. Meglio i pugliesi che hanno ritrovato qualche titolare  pur  giocando  in 10 per l’espulsione di Raggi.
Pessimo Pastore con in testa alle vacanze argentine.
La partita contro i galletti giocata  62’ in  superiorità numerica ha fatto perdere la tramontana a Zamparini. 
Il Santo Natale  ha ispirato il Presidente del Palermo  Zamparini che a fine partita a dichiarato: “abbiamo un’ allenatore senza palle , non vincere a Bari ultimo in classifica è fuori dal Mondo,  il  Palermo  gira quando sono in giornata Ilicic e Pastore, altrimenti è notte fonda. Delio Rossi è solo un buon maestro di calcio che è diventato presuntuoso, perché pensa di essere uno dei migliori allenatori italiani” .Parole senza musica di Zamparini.



Le crepe del Palermo in Puglia : Liverani in naftalina, troppe responsabilità a Pastore.
Il modulo tattico del Palermo il 4 3 2 1 .
Delio Rossi non rinuncia mai al doppio  trequartista, in attesa del pieno recupero di Miccoli per poter aggiungere alternative. Maccarone e Pinilla (infortunato per alcuni mesi) ,  fino adesso hanno tradito le attese.
Contro la Samp Palermo al gran completo  e con un solo dubbio in difesa tra il rumeno Gojan favorito e il giovane sud americano Munoz.
Miccoli unica punta con Pastore  e Ilicic alle sue spalle , con un centrocampo di peso Migliaccio e Nocerino e la regia di Bacinovic.

( LINO MARMORATO)