Stampa
13
Mag
2011

PALERMO CONTRO LA SAMP

Pin It

Il Palermo battuto  2-1 il Bari nell’anticipo della 36esima giornata di campionato .  Un successo ottenuto in rimonta, firmato dalle reti di Miccoli e Bovo. Il Palermo martedì ha  battuto per 2 a 1 anche il Milan nella semifinale di Coppa Italia  acquisendo il diritto di partecipare alla Finale dopo 32 anni ,  con la vittoria dell’Inter nell’altra semifinale è entrato automaticamente nella  Europa League del  prossimo anno. 
Rossi, come previsto, contro il Bari ha  dato spazio a molte seconde linee(Darmian, Garcia, Munoz, Kasami, Acquah, poi anche Ilicic ed Hernandez.)  per permettere ai giocatori di presentarsi freschi all’appuntamento con i rossoneri. Pastore in tribuna e in attacco è  tornata la coppia Pinilla-Miccoli.
Contro il Milan  ha giocato con la formazione titolare migliore possibile e  con tutti i titolari a disposizione accantonando  Munoz, Bacinovic e Miccoli.
Contro il Bari decisive sono state le sostituzioni e soprattutto quella di Ilicic per Kasami,  il serbo ha ispirato le due reti della vittoria.
I ritmi lenti contro i pugliesi hanno esaltato  Miccoli,  il "Romario del Salento" non ha  sbagliato  il gol  e poi ha  esultato  con un "forza Lecce" a favore di telecamera.
Miccoli ha sbagliato un rigore imboccando Gillet con un cucchiaio che ha fatto sbottare Delio Rossi a fine gara : “questo episodio fa capire quanto siamo masochisti”.
Contro il Milan invece il Palermo perfetto  confermandosi la bestia nera del Diavolo rossonero. Nel 2011,  2 sconfitte per Allegri  entrambe con i rosanero.
Il Palermo in settimana sperano i blucerchiati  abbia prosciugato tante energie fisiche e mentali, per il raggiunto traguardo della Finale di Coppa Italia  contro l’Inter ,  e spera che  si sieda sugli allori . 
Delio Rossi invece   annuncia:  “ domenica diventeremo arbitri della salvezza e la nostra  partita con la Sampdoria sarà fondamentale sia per i liguri che per Lecce e Cesena, il Palermo vuole onorare il campionato fino in fondo. Anche se la testa è già a Roma”.
Zamparini dopo aver lodato i blucerchiati, ai margini della riunione in Lega , ha corretto il tiro , , annunciando un Palermo non troppo roseo con i doriani.
Il Patron del Palermo, dopo le sue dichiarazioni prima del derby dellla Lanterna,  avvertito del gemellaggio tra siciliani e leccesi ed è stato invitato di guardare face- book ed ha fatto marcia indietro. Contro la Samp in campo il Palermo tipo e il 4 3 2 1 , che tanto piace a Delio Rossi , o 4 3 1 2 d’attacco,   con Miccoli prima punta , con l’unico dubbio Munoz o Goian in difesa.( LINO MARMORATO)