Stampa
02
Ott
2007

PER IL GENOA DOMENICA PARTITA DA CHAMPION CONTRO IL CAGLIARI

Pin It

Genoa: tutti dal Presidente, ai dirigenti,all’allenatore , ai giocatori con i piedi per terra.Non è successo nulla, con il Cagliari domenica prossima partita  da Champion, da vincere e preparasi con il spirito giusto,divertirsi e divertire , al mese di Ottobre e Novembre,con il gotha del calcio italiano da affrontare.

Si godono la striscia positiva: non perdono   dalla prima giornata di campionato, la difesa che regge e bene, l’attacco che segna , due vittorie consecutive, il comune denominatore di tutto ciò è Gasperini , ha azzeccato formule e mosse, non solo,  contro gli avversari.
A coloro che adesso tentano di salire sulle ali del Grifone, con la presunzione di dire se avesse giocato prima senza le tre punte,bisogna ricordare che non sono le punte schierate che fanno la squadra d’attacco, è come le impieghi e come le solleciti.

La parola gruppo è molto usata nel panorama calcistico italiano, specialmente quando si vince, in casa rossoblu può darsi veritiera. Si  nota durante gli allenamenti,durante le partite. E’ il valore aggiunto,con  motivazioni e determinazioni ,che hanno consentito la costruzione delle due vittorie con Udinese e Napoli con dei semisconosciuti, ma  i protagonisti principali sono stati  Di Vaio e Milanetto con il loro atteggiamento in campo e fuori. Arriverà anche il loro momento per mettere a tacere le lingue alla Tex Willer “biforcute”.

                                             Lino Marmorato