Stampa
25
Ott
2007

SAMPDORIA ALLENAMENTO BLINDATO-GENOA PARTITELLA IN FAMIGLIA

Pin It

Samp:Allenamento blindato per schemi e tattica.Alla fine dell'allenamento partitella in famiglia, non hanno partecipato, Accardi lavoro differenziato  e Del Vecchio infortunato. Per Palombo in Sicilia,200 gare in  blucerchiato. Mazzari non vuole fare calcoli,potrebbe recuperare Cassano, ma frena sull' utilizzo   dell'ex Real, il terreno di gioco del Massimino di Catania non è l' ideale per chi deve recuperare da infortuni muscolari , gibboso e pieno di buche.

Con il Triomeravigliao la Samp acquisterebbe qualità, ma non  potendo utilizzare il pallone rasoterra, perderebbe in centimetri. Il Catania,  delle 4 partite giocate tra le mura amiche ha perso una sola volta e subendo un solo gol, di testa da parte di Mutu della Fiorentina. In considerazione di tutto ciò, Mazzarri uno che studia avversari e tattica in sicilia, giocherà con il tridente ,ma  sarà Caracciolo a guidarlo con  Bellucci e Montella a supporto.
La mossa del tecnico blucerchiato potrebbe essere l'utilizzo di Maggio al posto di Campagnaro squalificato permettendo a Zenoni di salire sul fondo,  e crossare per  la testa dell'Airone alla ricerca del primo gol in campionato.  Mazzarri non si fida di Silvio Baldini ,l'allenatore del Catania.Oggi nell'amichevole contro la squadra di Eccelenza l'Atletico Riposto, partita vinta per 8 a 0, il mister rosazzurro ,  a mischiato le carte facendo giocare gli etnei con il 4 3 3 e il 4 4 2 sacrificando di volta in volta Spinesi o Martinez, come attaccanti.

Genoa: Teoria per 50 minuti.Pratica per altri 80 minuti. Partita in famiglia tra tutta la rosa nella prima parte di circa 40 minuti, a seguire dividendo le due formazioni con lavoro in palestra e sul campo altri 40 minuti contro la primavera di Chiappino. Per la cronaca le due formazioni: Pettorina Bianca: Scarpi Bega, De Rosa ,Santos, Masiello Coppola,  Paro,  Fabiano Leon Figueroa Di Vaio.
Pettorina blu: Rubinho Konko Bovo Ghinassi Rossi Milanetto Juric  Danilo Ledesma Borriello Sculli.
Unico assente Lucarelli oltre che essere squalificato alle prese con una distorsione alla caviglia, ha corso lungo il perimetro del terreno di gioco.Assente anche Papa Waigo in convalescenza dopo l'operazione di appendicite .

Tante le risposte avute  da Gasperini durante la partitella,atleticamente  stanno tutti bene i giocatori rossoblu , ma il trainer contro la Fiorentina un'altro esame, vorrà avere delle risposte positive anche dalla fase offensiva rossoblu, quella che ha latitato contro la Juventus .

Al Posto di Lucarelli squalificato si potrebbe rivedere la difesa con Bega De Rosa  e Bovo, ma considerate le caratteristiche  degli avanti Viola,potrebbe giocare con Konko in difesa e Rossi davanti a centrocampo, con il ballottaggio tra De Rosa e Bega a sostituire Lucarelli.
A centrocampo oltre Rossi e Juric si propone Milanetto in vantaggio su Paro che ha recuperato dall'Infortunio. La mossa a sorpresa sul settore sinistro del campo dentro il duo brasiliano Fabiano e Danilo.
Con i carioca in  campo in attacco dovrebbe trovare spazio Leon,libero di giocare a tutto campo con Borriello unica punta. Ma i dubbi sono tanti per noi e anche per il Gaspe, che li dipanerà negli allenamenti a porte chiuse del venerdi e sabato. Gasperini nei precedenti tour de force del campionato , tre gare in sette giorni, Fiorentina e Palermo al Ferraris intervallate dalla trasferta con l'Inter , ha dimostrato di gestire bene, dando il massimo di se stesso con il turnover e le novità tattiche.
I giocatori che andranno in panchina con la Fiorentina non ne soffriranno, Mercoledi nella Scala del calcio italiano italiano contro l'Inter ci sarà spazio per tut