Stampa
09
Nov
2011

Sampdoria alla ricerca della svolta

Pin It

 altLa Gazzetta dello sport dopo la vittoria sul Crotone titolava : “una pacca sulla spalla”. La vittoria sul Crotone arriva solo grazie a due episodi, ma fa bene al morale “. Dopo il pareggio contro il Brescia: “Tutto come prima. Passo avanti in classifica anche per Atzori, ma i problemi restano”. Per Atzori domenica alle

 ore 15 contro il Vicenza un altro esame , che alla 15ma giornata di campionato appare fuori corso, per una squadra partita con ambizioni e lontana dalla promozione diretta in A, senza passare per i playoff : un altro pareggio alla causa doriana, contro i Cagni boys, solo per carattere servirebbe a poco. La Samp ha investito sul tecnico, ma adesso tocca a Lui dare una svolta tattica, non tecnica o caratteriale, per uscire da questo anomalo momento dei

blucerchiati con la rosa a sua disposizione. Ormai sono alibi le scorie della retrocessione in B dopo 14 giornate di campionato. Atzori deve recuperare i tenori, affiancandoli ai baby, e con loro deve puntare alla serie A diretta. Atzori deve ripartire dal cuore di Palombo, senza di Lui non avrebbe salvato il risultato a Brescia, dall’esperienza di Gastaldello e dalle parate dei due portieri, almeno loro non sono stati sbagliati in campagna acquisti, e fare giocare tutti gli altri nei propri ruoli e in moduli tattici che possono fare la differenza. Il 4 4 2 di Atzori è da cambiare : la prova in 10 contro 11 contro il Brescia, è utile ed efficace quando deve rompere il giuoco degli avversari, monco quando lo deve costruire. ( lino marmorato)