Stampa
26
Ago
2010

SAMPDORIA DOPO LA BEFFA ANCHE IL DANNO EUROPA

Pin It

GENOVA. Samp:  dopo la beffa Champions  il danno: Tissone fermo per un mese, Cassano, Ziegler, Semioli oltre Poli ai box, da recuperare per la prima di campionato contro la Lazio di domenica sera.
La Samp dopo le  due partite di qualificazione Champions paga già lo scotto all’Europa calcistica.

                                           


Sergio Gasparin riguardo i big della Sampdoria conferma : "Il progetto non cambia nonostante l'eliminazione dalla Champions League. I nostri assi non andranno via".
I tifosi sono in allarme:  difficile affrontare l’Europa  League con una rosa ristretta e propongono mordacemente  di giocare in Europa con la Primavera.
I Dirigenti calcistici della Samp sono consapevoli che giocare su tre fronti,per di più al giovedì,  la Samp avrà bisogno di qualche innesto in più oltre a Zauri l’ultimo arrivato anche se rimarranno i tre tenori, per di più tutti e tre  nell’orbita della nazionale di Prandelli.
Un ritorno nel settore nevralgico del campo a rimpolpare la panchina potrebbe essere Sammarco, sempre di proprietà di Samp e Udinese  in procinto di trasferirsi al Chievo.