Stampa
02
Gen
2007

SAMPDORIA E GENOA TORNANO AL LAVORO E PENSANO AL MERCATO

Pin It
La Samp con doppio allenamento, tutti presenti eccetto Terlizzi a Roma per continuare la rieducazione dopo l'operazione alla schiena.Lavoro differenziato per Berti e Parola. Domani altro doppio allenamento in vista della prima gara del 2007 con lo Spezia sabato alle 15,  per l'importante gara di Coopa Italia sfida di andata dei quarti di finale con il Chievo in programma il giorno 10 Gennaio al Ferraris. Genoa : Tutti presenti, Adailton e Fabiano hanno iniziato i lavori con un'ora di ritardo dopo 36 ore di aereo. L'unico assente Zetulayev. Fabiano ha lavorato con i fisioterapisti, Rossi e Stellini in piscina con il prof.Barbero. Lavoro differenziato, ma sostenuto per  Botta ci sarà a Pescara alla ripresa . Rossi e Fabiano difficile vederli in campo  alla ripresa, ma mai dire mai. Tutte le operazioni in infermeria sono state svolte sotto la direzione del Prof. Zangrillo,presente al Pio Signorini, dopo aver assistito Berlusconi a Cleveland, il Dr. Genesio in permesso matrimoniale. Leggero  lavoro per i rossoblu alla ripresa palleggi e partitelle. Pesante il lavoro per i portieri rossoblu, test di cooper e palestra. Mercoledi allenamento al mattino,Giovedi e Venerdi doppio allenamento,Sabato alle 15 , la Befana,amichevole  con gli Allievi al Pio Signorini. Domenica   riposo,lunedi doppio, Martedi amichevole con squadra da decidere, questo il Menù di Gasperini per smaltire il panettone.

Mercato:
La samp giustamente darà  la fiducia a Castellazzi, almeno fino  alla fine di Gennaio.Giustamente perche' se il nuovo numero 1  blucerchiato arriverà sarà  last minute e dovr' essere di qualità superiore .Bruciarsi Castellazzi con chiacchere sarebbe deleterio, per il Campionato ma in particolare per la qualificazione della Coppa Italia, dove sarà titolare , con il rientro di Padelli da Crotone a far da dodicesimo.
Marotta cerca un centrale difensivo ed un esterno destro.
Prima della Befana incontro con Secco della Juventus.Tornerà al mittente Oliveira, Novellino vorrebbe Marchionni, difficile, la Juve proporra Guzman e vorrà il 50% di Foti, l'altra metà del cartellino è dell'Udinese.Difficile che dal Piacenza arrivi Padalino,l'altro obiettivo di Monzon, la società emiliana  visto il primo posto in classifica alla ripresa del campionato non potra' in questa fase decidere di cederlo, a fine gennaio un'altro discorso.Per il centrale sempre Bovo del Palermo in prima fila.

Genoa: i nomi degli attaccanti volano sui giornali e non solo.Bisognerebbe specialmente da parte degli addetti ai lavori almeno controllare le fonti. Chevanton uno su tutti.
Preziosi sta stringendo i tempi per l'argentino Pavone  nel giro di 48 ore avrà  la risposta dall'Estudiantes, il Joker è pronto con una fidejussione bancaria di 5 milioni di euro, solo per il cartellino del "Tanca" il carrarmato.





      www.nostalgia.it          Lino Marmorato