Stampa
27
Nov
2010

SAMPDORIA MILAN . IN ATTESA DI BRESCIA GENOA

Pin It

Samp Milan alle ore 18. Samp con Palombo e può darsi con i tre  mediani ,annunciati ma non confermati da Mister Di Carlo in conferenza stampa contro il Diavolo ed Ibra.
Per la probabile formazione blucerchiata annunciamoo  la classica con il  4 4 2 , con i tre mediani,  i sacrificati potrebbero essere gli esterni di centrocampo.
Curci in porta, Cacciatore(Volta), Gastaldello, Lucchini, Ziegler in difesa, Koman, Palombo Tissone, Guberti a centrocampo. Pazzini, Marilungo(Pozzi) in attacco. Allegri solo un dubbio Robinho e Ronaldinho dal primo minuto.
Abbati in porta, Abate, Nesta, Thiago Silva,Zambrotta in difesa, Gattuso, Ambrosini , Flamini a centrocampo, Seedorf, alle spalle di  Robinho(Ronaldinho), Ibraihmovic. Dirige Mazzoleni  di Bergamo.
 

Brescia Genoa:  Iachini il tecnico del Brescia potrebbe  cambiare  contro il Grifo, dopo la batosta in Coppa Italia contro il Catania di giovedì  scorso.
Il modulo con un regista di distribuite  propensioni offensive, un trequartista e due attaccanti ha prodotto 8 sconfitte in 13 partite. Sconfitte 7 nelle ultime 9  giornate tutte di misura.
Il Brescia anti Genoa potrebbe giocare con un modulo nuovo il 3 4  2 1 L’ago della bilancia per il tecnico bresciano è Bega, 34 enne ex rossoblu , se starà bene, in una difesa schierata a tre giocatori oppure davanti alla difesa a proteggerla nella linea mediana a quattro. Senza rinunciare al tridente .
Solo la rifinitura del pomeriggio sarà consiglierà per l’odiato tecnico dei  tifosi rossoblu,  alla sua ultima Stazione  se non vincerà con il Genoa.

Genoa: A Pegli complice il forte vento che non permetteva di gestire il pallone, Ballardini  ieri ha fatto poco sul piano tattico. Tutto rimandato alla rifinitura del  primo pomeriggio di oggi  al Pio Signorini.
Kharja dovrebbe rientrare, Veloso qualche dubbio in più. Prima convocazione dopo gli infortuni  per  Jankovic e Palladino. Palacio in campo subito al Rigamonti.
Ballardini deve scegliere modulo ed uomini per portare punti in classifica  al Vecchio Balordo , nella prima delle due trasferte previste dal   calendario: Brescia e Lecce domenica  prossima(sciopero consentendo)
Arbitra Banti di Livorno.
 (LINO MARMORATO)