Stampa
11
Apr
2012

Sampdoria Brescia la partita degli ex

Pin It

alt La Samp continua le tappe di avvicinamento allo spareggio play off contro il Brescia di sabato prossimo. Romero il portiere rimane sotto osservazione ma continua ad non allenarsi con le mani. Il suo mignolo infortunato continua a fare i

capricci. Difficile recuperarlo per la partita contro le rondinelle. Pozzi candidato al rientro al posto di Pellè a guidare l’attacco torna ai box per una botta al ginocchio .Iachini recupera solamente Foggia . Contro il Brescia si delinea la stessa formazione che ha perso in Calabria con Rispoli al posto di Berardi squalificato, anche se Castellini è pronto da due settimane. L’altro dubbio sarà la guarigione di Pozzi. Sampdoria Brescia la partita degli ex: Iachini su tutti, Beradi(squalificato), Rispoli, Eder in casa Samp. Tra le rondinelle Piovaccari e Foti gli attaccanti trascurati ad inizio stagione, separati in

 

casa ed ancora di proprietà doriana e Martinez che a Genova ha giocato solo metà dello scorso campionato. Per Iachini e Calori i due tecnici è già iniziata Brescia Sampdoria. Calori ha detto : “il Brescia e un gruppo "che si sta applicando in maniera totale e ragiona da collettivo. La vittoria con il Verona è già alle spalle, tutti siamo concentrati sul match conla Samp, formazione in crescita nonostante il ko con il Crotone e che sabato potrà contare sull'apporto di uno stadio pienissimo". Iachini versione amarcord : ” "Per me non sarà una partita come le altre, la sento. Potrò riabbracciare giocatori che con me hanno fatto una grande cavalcata, i dirigenti, oltre a ringraziare ancora una volta una tifoseria come quella bresciana che mi è stata vicina pure nei momenti bui". Chi seguirà con particolare attenzione , perché il suo cuore è sempre doriano, sarà Angelo Palombo.
Palombo è in predicato di tornare alla Sampdoria. L’inter non lo riscatterà e Stramaccioni non lo convoca, l’Angelo blucerchiato è dal 4 marzo che non gioca una partita di campionato. Per Crederci ancora ! Lo slogan con cuila Federclubs chiama a raccolta i tifosi blucerchiati sabato pomeriggio al Ferraris.

Da Brescia Accardi ha recuperato dall’infortunio ed è tornato in gruppo. Tifo alle stelle anche durante gli allenamenti e Cordova dopo il gol in zona Cesarini agli odiati veronesi è il nuovo idolo delle rondinelle.( lino marmorato)