Stampa
28
Ago
2009

SORTEGGIATO IL GIRONE DEL GENOA IN EUROPEAN LEAGUE

Pin It

Un incubo   il sorteggio della nuova European League. Alle  ore 13.51 dall'urna di Montecarlo il Genoa inserito nella quarta urna  è stato sorteggiato. Le avversarie dei rossoblu: Valencia , Lille, Slavia Praga.
Girone non difficile per il Vecchio Balordo. Gli spagnoli del Valencia inseriti nella  prima fascia la squadra più difficile da affrontare . Gli iberici inizieranno il campionato domenica prossima e la loro prima partita la giocheranno in casa contro il Siviglia
Valencia in crisi economica , ma è riuscita a trattenere dalle lusinghe del Calciomercato i big Villa e Silva, mentre per Mata c’è ancora la possibilità di una cessione entro la fine del mese. Ma anche con queste tre stelle la squadra spagnola non ha saputo rinverdire i fasti del 2003/2004 quando vinsero la Coppa Uefa.
Nello scorso campionato sono arrivati 5 in classifica nella Liga spagnola.
Il Lille, squadra francese faceva parte della seconda fascia di sorteggio.
Attualmente per i francesi il Campionato della Ligue 1 non va molto bene.
Dopo 3 giornate di Campionato hanno 1 punto in classifica, merito dell’ultimo pareggio casalingo con il Tolosa , in precedenza avevano perso all’esordio(sempre tra le mura amiche con il Lorient e in trasferta con O.Marsiglia.” Il Lille ha incassato 4 gol e realizzati 2 in  270’ di giuoco, più recuperi. Il Lille nello scorso calcio mercato francese ha sacrificato la sua stella, il centrocampista goleador Michel Bastos, passato al Lione. In porta dal Paris SG è arrivato nell’ultimo calciomercato  l’ex portiere della nazionale transalpina Landreau
Nella terza fascia di sorteggio il Grifo ha trovato lo Slavia Praga. Squadra che si è classificata alla fase a gironi dell’E.L. battendo in casa i serbi dell’FK Crvena Zvezda per 3 a 0 e perdendo ieri sera per 2 a 1 a Belgrado. Neanche in campionato i ceki vanno bene alle prime due giornate di campionato avevano collezionato 2 sconfitte.
La prima partita del Genoa sarà il 17 settembre contro il Valencia .
Le prime 2 classificate di ciascuno degli 8 gironi si qualificano per i sedicesimi di finale a cui prendono parte anche le 8 terze classificate ed eliminate dai gironi di Champions League.
Dall’ inizio delle prossime gare di European League ci saranno delle novità: in tutti gli stadi verrà suonato il nuovo inno composto a Parigi. La seconda novità  gli arbitri saranno 6.
Ai soliti quattro si aggiungeranno i giudici di porta schierati dalla parte opposta dell’assistente all’altezza del palo per controllare se il pallone varcherà interamente la linea di porta in occasione delle reti contestate, e monitorare al meglio con il direttore di gara l’area di rigore. La grossa novità il giudice di porta potrà entrare sul terreno di giuoco.