Stampa
20
Mag
2007

SPEZIA :CONTRO IL RIMINI LA GARA DELLE BEFFE

Pin It
 Ciò che lo Spezia crea fuori casa, distrugge al Picco.  Contro il Rimini la gara delle beffe dall’inizio alla fine.Soda manda in campo gli aquilotti alla Teresina, poker a carte scoperte ,con tre attaccanti e lasciando liberi di scorrazzare Jeda e Ricchiuti nelle praterie del Picco.

La difesa biancoblu ha ballato contro i fantasisti romagnoli lasciati liberi e ispirati dalla liberta inaspettata.

Suicidio tattico, chi si accontenta gode, le considerazioni a posteriori, ma lo Spezia è riuscito a fare pur in balia di Ricchiuti tre gol, e solo l’ennesimo autogol, importante che assieme al precedente contro il Brescia , riporta gli aquilotti nella zona caldissima del fondo classifica.

Al Picco i neutrali si sono divertiti , i tifosi si sono arrabbiati con l’arbitro Celi di Campobasso, che ha fischiato 3 rigori, ma per i suoi natali baresi, , ma anche con la squadra formato Penelope .

                                                         www.gruppozena.com

La salvezza degli aquilotti passa per le trasferte di Piacenza la prossima e l’ultima con la Juve a Torino, ma non bisognerà regalare la gara di mezzo al Treviso al Picco domenica 3 giugno.

                                                       Lino Maremorato