Stampa
28
Mar
2007

SPEZIA PERSA L'OCCASIONE PER SCAPPARE DAL FONDO CLASSIFICA

Pin It

Spezia , persa un’occasione per scappare dal fondo della classifica,dove le vittorie del Bari al Picco e del Verona, lo metteranno , non in crisi , ma in ambascie si. Inutile ricordare che gli aquilotti hanno disputato una gara in più,  a 33 pèunti non si può essere tranquilli.

Gara nel segno degli assistenti Conca e Battaglia, che hanno condizionato con le loro segnalazioni la labile personalità del Direttore di gara Pantana di Macerata. Rigore contro gli aquilotti e gol di Colombo .Gara sfortunata per Guidetti e compagnia, pali, gol mancati, ma anche un po’ di presunzione.L’errore spezzino rallentare i ritmi della gara, e giocare con tanti attaccanti, che non sempre vuol dire gol a grappoli, contro difese affollate.

 Qualcosa può aver sbagliato Soda, non aver portato modifiche allo schieramento bloccato da Materazzi , con una sola mossa utilizzando  il finto attaccante Vignaioli  a marcare Saverino, mettendo il freno alle ripartenze  spezzine.

Lo Spezia paga una  condotta di gara meno convincente rispetto alle ultime partite, anche se il ruggito del Picco non è mancato sotto la pioggia.Oltre le sconfitte  le beffe dei gialli a Santoni e Saverino squalificati venerdi a Vicenza.

Rientreranno il Venerdi  Santo contro il Genoa, ma l’erorre più grosso di Soda e compagnia sarebbe quello di concentrarsi già sul Genoa

             www.nostalgia.it                    Lino Marmorato