Stampa
20
Mar
2007

SPORT CALCIO ANALISI DELLA SERIE B

Pin It

Alla cadetteria 2006 2007 bisogna aggiungere un altro vocabolo “masochista”. Tutti giocano per la Juve che ringrazia e preparara il futuro.Lo stop  collettivo delle presunte grandi,  Napoli,  Genoa Bologna , che fanno a gara per favorire la vecchia signora.Liberata  dalle pressioni ha sfoderato contro la Triestina nel posticipo , non solo nel punteggio,  la miglior prestazione dell’anno,senza Trezeguet con  Camoranesi e Zebina sonoramente fischiati.
Il Bologna nell’anticipo si è salvato all’ultimo istante scatenando la reazione del suo Presidente che ha dichiarato :”Io non ho ancora capito qual è la formazione-tipo della mia squadra e non lo sopporto più. Abbiamo costruito la squadra che Ulivieri voleva, preso i giocatori che lui voleva, ed è ora che si senta responsabile di questa situazione che non reggo più”.
Il Genoa di Gasperini a cui Preziosi ha rinnovato fiducia , ha causato l’ennesimo patatrac a Cesena , a causa della foga per la vittoria. Il vecchio balordo sembra avere sempre bisogno di un obiettivo che lo porti oltre la realtà.
Non si può dire che al Mannuzzi al Genoa sia mancato il gioco e l’impegno  , anzi, ma qualcosa non funziona specialmente  in attacco.
L’attacco del Genoa  in trasferta sembra a corto di fantasia, di giocatori che non saltano mai l’uomo per dare superiorità e profondita’, pur essendoci  elementi che lo sapevano  fare  bene, Perché?.
Alcune domande : La tattica esclude forti personalità autonome ?La tattica non crede che i successi possono arrivare grazie a giocate individuali, ma crede solo al lavoro di calciatori comuni? In ogni campo è indispensabile il contributo dell’individuo geniale.
Ho constatato nelle ultime gare del grifone,specialmente in trasferta che il tiro , il gol arriva difficilmente per vie lineari, il gol è un fenomeno atipico non consueto,  podarsi che l’attacco del Genoa abbia troppo talento e poco opportunismo.
Ho l’impressione che il cambiamento d’atteggiamento del grifo a trazione anteriore che dava risultati, sia stato invertito,consigliato, e il primo non prenderle non sia nel dna di Gasperini.
Il Napoli  tra caos tattico,spogliatoio  bollente,calo fisico ha perso serenità, ma in questa cadetteria assurda, avrà la possibilità con la sosta di domenica di recuperare qualcosa, e  non va bene per la regolarità del  campionato.

IN COLLABORAZIONE CON RADIO NOSTALGIA

Lino Marmorato