Stampa
29
Dic
2006

STADIO FERRARIS DI GENOVA PREFETTO E SINDACO HANNO FIRMATO LA DEFINITIVA AGIBILITA'

Pin It

Oggi  "giornata da buon calcio a tutti" per Genova , a mezzogiorno  il prefetto Romano e il sindaco Pericu hanno firmato ufficialmente l'agibilità definitiva dello stadio Ferraris, che partirà il 9 gennaio prossimo, dopo sedici anni di deroghe e autorizzazioni provvisorie. La capienza definitiva dell'impianto è stata fissata in 36.703 posti. Un iter lunghissimo, quattro anni di lavoro in comune, con oltre quattro milioni di euro spesi per arrivare all'agibilità strutturale, nel pieno rispetto del decreto-Pisanu. Il sindaco Pericu ha spiegato poi che "Genova avrebbe avuto tutte le carte in regola per fare parte del lotto delle città scelte come candidate per l'Europeo 2012".