Stampa
04
Dic
2006

TRIESTINA SPEZIA BRUTTA SCONFITTA PER GLI AQUILOTTI

Pin It

SODAVittoria sofferta per la Triestina, contro uno Spezia dalla doppia personalità.
Saverino con il suo gol  ha illuso gli aquilotti che dopo un buon primo tempo,messi bene in campo,concentrati , si sono ritirati a difesa del risultato e solo stati graffiati da Graffiedi a 5’ dal termine. Botta dura per Soda e compagnia , il bandolo della matassa giusto era quello prima del gran Gol di Saverino, dopo una botta di Guidetti.

RUBRICA DI LINO MARMORATO

Stare  chiusa, ma non molto, con intelligenza,giocare sulle ripartenze, aspettare l’avversario, in difficoltà  tra le mura amiche quando deve creare gioco. L’errore di Soda, oltre togliere Alessi,mina vagante, tra le linee degli alabardati è permettere ai calciatori di Agostinelli, di premerli davanti alla porta di Santoni,salvati da un palo, e mai tentare una sortita offensiva, con il gioco, ma solo con palloni lunghi. La tattica difensivistica degli aquilotti ,questa volta non ha pagato.

Santoni, autore di buone parate sul gol di Graffiedi è apparso in ritardo, e senza l’ennesimo miracolo in questo campionato del suo numero uno, Lo Spezia ha perso ,contro la sua bestia nera,la Triestina e in  un campo dove i ricordi sono brutti in Serie c.,due promozioni svanite.
Lascer’ il segno il Rocci  anche ai  tifosi dello Spezia .Per protesta non hanno visto il Gol di Saverino, erano usciti dagli spalti, per protestare  per un fermo di un compagno , pizzicato ad accendere un razzo o un fumogeno.

Brutto giornata  per lo Spezia da tutti i punti di vista,oltre ad affondare in classifica, dopo due sconfitte consecutive,  perde anche tre giocatori Frara Gorzegno e Rossi, ammoniti, diffidati, contro il Crotone sabato prossimo al Picco,scontro salvezza con i calabresi a 14 punti in classifica e spezzini a quindici.