Stampa
30
Apr
2010

ULTIMISSIME SAMPDORIA LIVORNO E BARI GENOA

Pin It

Sampdoria Livorno: La parola d'ordine al Mugnaini  di Bogliasco casa dei blucerchiati non    considerare  la partita con il Livorno  come un facile percorso di gara, che  potrà  essere fatto senza grandi difficoltà o sforzi.
Solo sulla carta Sampdoria Livorno è una partite facile, ma Del Neri nel segreto degli spogliatoi alla sua truppa racconta che i labronici hanno già vinto 2 partite :  la gara di campionato dell'andata e la gara di Coppa Italia Tim.
Del Neri ha annunciato nessun turnover in campo andranno  chi sta meglio facendo capire che Tissone e Mannini sono più in condizione di Poli e Guberti.Nessun turnover in attacco anche se Pazzini e Cassano sono diffidati in previsione della sfida successiva  con il Palermo. Pozzi al rientro dopo un mese e mezzo  andrà in panchina .
Dalle ore 18 di domani 1 Maggio festa del Lavoro,  i tifosi della Sampdoria  festeggeranno il ritorno in Europa alla Sala della  Chiamata del Porto. Più di mille i tifosi blucerchiati prenotati per la trasferta in charter a Palermo.
Livorno: per il Presidente Spinelli è un derby, per l'allenatore Ruotolo, da giocatore  con più presenze con la maglia rossoblu è più di un derby e si presenterà al Ferraris con la Vecchia guardia amaranto non ancora al mare anche se retrocessa matematicamente.
Bari Genoa: Il Bari affronterà nell'ordine in questo finale di Campionato :  Genoa, Udinese e Fiorentina. Ovvero, tre compagini che, come i biancorossi, che  hanno poco da chiedere al campionato e pr questo motivo la tifoseria  pugliese chiede nelle prossime tre partite l'orgoglio per finire bene questo campionato dopo 4 sconfitte consecutive.
Mister Ventura naviga in quattro ballottaggi fino a domenica mattina.In difesa tra Salvatore Masiello e Parisi , a centrocampo tra Gazzi/Almiron e Rivas/Koman, in attacco Castillo o Meggiorini.

Genoa: Gasperini per la 14 volta in questo campionato affronterà gli avversari senza avere a disposizione 8 presunti tiolari della rosa rossoblu. Agli infortunati: Jankovic, Kharja e Suazo (in gruppo la prossima settimana),  Rossi,(solo qualche speranza per l'ultima di campionato )  Dainelli e Moretti  appuntamento al prossimo anno, si aggiungono gli squalificati Bocchetti e Palacio.
Gasperini deve solamente decidere chi mandare in panchina tra Zapater e Fatic con Amelia ed altri 5 baby della Primavera rossoblu.
Con lo spagnolo 4 3 3  con Scarpi ,Mesto, Tomovic Sokratis e Criscito in difesa ,  Milanetto Zapater Juric a centrocampo, Sculli Acquafresca Palladino in attacco. Con il montenegrino Fatic  modulo 3 4 3  e Zapater in panchina.
Gasperini rifletterà fino a domenica  mattina, lo spauracchio è Alvarez sulla corsia di destra :  il suo passo è troppo  differente rispetto ai giocatori rossoblu.