Stampa
27
Mar
2010

VIGILIA DI SAMPDORIA CAGLIARI E SIENA GENOVA

Pin It

Samp Cagliari. Del Neri  fatto il turnover a Bari,  contro il Cagliari con il rientro di Lucchini in difesa tornerà alla   squadra che gli ha permesso prima della sconfitta in terra di Puglia di fare una successione  di nove risultati utili consecutivi.
Furori  causa  contro i sardi Castellazzi, Pozzi e Marco Rossi.
Solito ballottaggio tra Guberti e Mannini sulla corsia di sinistra con il primo favorito a partire titolare dal primo minuto di giuoco.
Formazione della Doria;: Storari in porta, Zauri, Gastaldello, Lucchini, Ziegler in difesa, Semioli, Palombo Poli, Guberti a centrocampo , Cassano e Pazzini in attacco.
Cagliari: anche ieri non si sono allenati con il gruppo Jeda, Conti e Lazzari ma il capitano Conti  dovrebbe esserci domani al Ferraris. Ballottaggi tra infortuni e turnover tra Biondini e Lazzari a centrocampo con qualche chance di giocare per Barone . In attacco altro ballottaggio tra Larrivey e Nenè con quest’ultimo favorito.
Formazione del Cagliari. Marchetti in porta, Canini,  Lopez, Astori , Agostini in difesa, Barone , Conti e Biondini a centrocampo Cossu dietro le punte Matri e Nenè
Samp Cagliari sarà diretta da Banti di Livorno.
 
Siena Genoa: Ekdal si è nuovamente fermato e al suo posto davanti alla difesa giocherà l’ex rossoblu Codrea.
Malesani, lo Special One dei poveri , dopo la batosta contro la Lazio per le sue alchimie tattiche tornerà all’antico con 4 difensori, 3 centrocampisti, 3 attaccanti, modulo  4 3 3 , anche se all’allenatore della Robur piace dire di giocare con 4 1 4 1, possibile alla vista , in un campo piccolo e stretto come il Franchi di Siena, ma non compatibile con le caratteristiche dei giocatori schierati in campo.
Formazione del Siena: Curci in porta, Rosi Cribari, Pratali ballottaggio con il giovane nigeriano Obide, Del Grosso in difesa, Tziolis, Codrea, Vergassola a centrocampo, Reginaldo, Maccarone Ghezzal in attacco.
La sorpresa argentina Larrondo, attaccante,  come contro la Lazio e dietro l’angolo e a fargli spazio potrebbe essere un centrocampista.
Genoa: Gasperini farà  il turnover,termine svanito ultimamente  nel vocabolario degli allenatori .
La rotazione dei giocatori rossoblu   a Siena dovrebbe garantire più freschezza atletica  e con la squalifica di Milanetto neanche rinunciare  ad una identità tecnica e tattica.
La probabile formazione del Grifo: Amelia in porta, Sokratis, Moretti, Bocchetti in difesa, Rossi, Juric, Kharja, Criscito a centrocampo, Mesto, Suazo e Sculli in attacco.
Con Zapater, Palladino e Palacio in panchina a rifiatare ma pronti ad essere utili nel corso della partita .
Anche il Genoa al Franchi avrà un punta di 17 anni Richmond Boakye convocato per la prima volta da Gasperini,cercando di sfruttare dopo i gol di Babacar Fiorentina ed Hernandez, Palermo ,  al Vecchio Balordo  lo stellone gol dei nati nel 1993.
Genoa con la gradinata Nord alle spalle: 4000 i tifosi al seguito della squadra rossoblu
Siena Genoa sarà arbitrata Orsato di Schio.