Stampa
27
Giu
2008

CONSEGNA DI UN NUOVO MEZZO NAUTICO ALLA GUARDIA COSTIERA DI CAMOGLI

Pin It

  E'’ stato consegnato all' Ufficio Locale Marittimo-Guardia Costiera – di Camogli, un nuovo mezzo nautico per le attività istituzionali del Corpo, prima fra tutte, la salvaguardia della vita umana in mare a persone e unità in pericolo. Si tratta di un battello litoraneo pneumatico tipo “Zodiac SRHD 653”contrassegnato dalla sigla: “GC B76 versione per la Guardia Costiera.

 Il GC B76 si affiancherà  anche nell’ operazione “Mare Sicuro 2008”, con le  sette unità dislocate nella provincia di Genova con basi nautiche ad Arenzano-Genova-Camogli-S. Margherita Ligure-Rapallo-Lavagna/Chiavari e Sestri Levante/Riva Trigoso, già operanti dal 15 giugno c.a. lungo i litorali. L’attività è correlata alla stagione estiva ed è finalizzata alla prevenzione degli incidenti in mare ai fini di assicurare il sereno ed ordinato svolgimento della balneazione e turismo nautico. Un ulteriore impegno sarà assunto dal battello per la sorveglianza nell’Area Marina Protetta di Portofino.