Stampa
04
Apr
2008

LIGURIA IL SERVIZIO CIVILE ALLE SUPERIORI

Pin It

Sensibilizzare i giovani e promuovere la cultura della pace e della cittadinanza attiva partendo dai banchi di scuola: questo l'obiettivo della Regione Liguria, che presenta il secondo bando di servizio civile regionale destinato agli alunni delle scuole superiori.

Gli enti di servizio civile nazionale accreditati nell'Albo regionale seconda parte, sezione I e II possono presentare i loro progetti in collaborazione con le scuole entro il 5 maggio 2008. Gli enti interessati possono partecipare singolarmente, in forma associata (in tal caso tutti i partecipanti devono essere iscritti all'albo) o attraverso la modalità dei progetti in rete (in tal caso l'ente capofila, iscritto all'albo, può avvalersi della collaborazione di soggetti non iscritti all'albo per aspetti particolari del progetto).

Per essere accettati, i progetti devono coinvolgere dai 25 ai 60 studenti tra i 16 e i 18 anni (ma anche ragazze e ragazzi maggiorenni, purché iscritti alle superiori) ed essere realizzati entro l'anno scolastico 2008/2009. Ogni progetto beneficia di un budget di 10 mila euro, al quale va aggiunta una quota bonus di 100 euro per ogni studente che frequenta almeno l'80% delle attività previste dal progetto. Oltre al bonus, che viene erogato in termini di beni, servizi o attività, a questi studenti possono anche essere concessi crediti per la loro attività scolastica.

Bando per il servizio civile regionale nelle scuole
Il bando e la modulistica per la domanda può essere scaricata nelle pagine del portale dedicate al servizio civile della Regione Liguria.