Stampa
18
Giu
2010

ACQUATICIT¿ IN GRAVIDANZA

Pin It

 Dopo il successo e i buoni risultati raccolti nelle edizioni passate ripartono martedì 22 giugno, i corsi di acquaticità per future mamme, organizzati dalla Struttura Complessa di Ostetricia e ginecologia dell’Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, diretta dal Dott. Andrea Zolezzi in collaborazione con la piscina Comunale di Loano e Doria Nuoto.
Anche quest’anno l’Asl2 Savonese ha rinnovato la convenzione con l’Associazione Sportiva Dilettantistica Doria Nuoto 2000 Loano per lo svolgimento nella piscina comunale dei corsi di acquaticità in gravidanza.

Le ostetriche del Santa Corona potranno riprendere la tanto apprezzata attività, ormai decennale, propedeutica al parto. Tale attività rientra nei vari corsi di preparazione al parto volti ad accrescere nella gestante la consapevolezza delle proprie capacità attraverso una migliore gestione ed un miglior controllo del corpo, del movimento e del respiro per raggiungere un ruolo attivo in gravidanza e durante il parto. Gli esercizi proposti in piscina aiutano a migliorare la mobilità della colonna vertebrale e del bacino, favoriscono una migliore circolazione sanguigna su tutta l’area e rendono più flessibili ed elastiche le articolazioni della pelvi e dell’anca. I corsi in acqua sono rivolti a tutte le gestanti a partire dal quarto mese di gravidanza anche per coloro che non sanno nuotare.
I benefici di questi corsi non sono solo fisici ma anche psicologici. La ginnastica in acqua è un ottimo aiuto per sentirsi non solo leggere ed armoniose ma anche forti e vitali, raggiungendo così un nuovo benessere globale. Tale attività aiuta ad attivare la donna, riportando in superficie la sua forza interiore: stimolando la possibilità di movimento, aiuta a sentirsi più in forma ma soprattutto più rilassate.