Stampa
09
Feb
2010

AGENZIA DELLE ENTRATE. SERVIZI AGLI STUDENTI: CONTROLLI SUI REQUISITI

Pin It

Si intensifica la lotta agli affitti in nero per gli studenti universitari, così come all’indebita fruizione di mense ed alloggi da parte di chi presenta dichiarazioni non veritiere. Questo il significato dell’intesa stipulata stamani dalla Direzione Regionale ligure dell’Agenzia delle Entrate e dall’A.R.S.S.U, Azienda Regionale per i Servizi Scolastici ed Universitari.

Il protocollo prevede lo scambio di informazioni da parte delle due amministrazioni, ed in particolare l’A.R.S.S.U. fornirà copia delle dichiarazioni con cui gli studenti fuori sede dichiarano di aver preso alloggio a Genova, mentre l’Agenzia delle Entrate, tramite il canale telematico Siatel, metterà a disposizione dell’Azienda Regionale i dati fiscali necessari ai controlli sulle dichiarazioni presentate dagli studenti per avere accesso ai servizi erogati (residenze universitarie, mense, borse di studio).