Stampa
11
Lug
2010

AL SANTA CORONA ARRIVA LA NOMINA DI DUE DIRETTORI

Pin It

PIETRA LIGURE. E’ tempo di conferme per Giorgio Burastero ed Andrea Camera. Direttori facenti funzioni del MIOA (Malattie Infiammatorie Osteoarticolari), il primo, e della Chirurgia protesica, il secondo, dell’Ospedale S. Corona di Pietra Ligure.  E’ di oggi l’annuncio ufficiale della loro nomina a direttori di struttura complessa, a seguito delle relative selezioni.  Sicuramente una scelta fatta all’insegna della continuità, una scelta che vuole dare un segnale positivo a quei professionisti che da anni lavorano con impegno e dedizione per migliorare la qualità dei servizi ed i risultati raggiunti all’interno delle proprie specialità o dei propri settori di competenza.

Entrambi allievi del Prof. Spotorno,maestro e pionere della chirurgia protesica,  ciascuno nel corso dell’iter formativo e professionale, ha scelto la propria strada di specializzazione: Camera si è dedicato alla chirurgia protesica, Burastero  al settore delle infezioni ossee in campo ortopedico.

Anche la loro età assume un significato da non trascurare, volto ad una crescita futura nel segno dell’eccellenza: sono entrambi professionisti “giovani” che hanno però accumulato numerose e significative esperienze sul campo e che dimostrano di essere sempre formati ed aggiornati, sempre in linea con le rapide evoluzioni scientifiche del settore medico e chirurgico.

Giorgio Burastero è nato ad Albenga nel 1964.  Presso l’Università degli Studi di Genova ha conseguito la Laurea Medicina e Chirurgia (aprile 1993) e successivamente la specializzazione in Ortopedia e Traumatologia(novembre 1998).
Ha frequentato corsi di specializzazione all’estero: nel ’95 presso l’Università di Innsbruck in Austria, nel ’99 presso l’American Sports medicine Institute, in Alabama.
Ha iniziato a lavorare nel 1999 presso l’U.O. Chirurgia protesica dell’Ospedale S. Corona e dal 2001 titolare di incarico di alta specializzazione all’interno della S.C. MIOA dello stesso nosocomio.
 Dal 1 Settembre 2008 è stato nominato direttore sostituto della S.C. Malattie Infiammatorie Osteoarticolari dell’Ospedale di Pietra. E’ autore di oltre 30 articoli scientifici sia nazionali, che internazionali ed ha partecipato a oltre 120 congressi sia in Italia che all’estero.


Andrea Camera è nato a Genova nel 1966. Si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Genova, nel marzo del 1992. Nel 1997 consegue la specializzazione in Ortopedia e Traumatologia, sempre presso l’ateneo genovese. Nello stesso anno, grazie ad una borsa di studio inizia a frequentare la Chirurgia protesica dell’Ospedale S. Corona di Pietra Ligure, dove nel ‘99 viene assunto come dirigente medico di I livello ed a ruolo come chirurgo ad alta specializzazione nel 2001.
Nel luglio 2005 diventa responsabile della Struttura semplice Chirurgia protesica del ginocchio del nosocomio di Pietra e dal settembre 2008 è direttore facente funzioni della S.C. Chirurgia Protesica.
Quasi sempre impegnato sul campo operatorio, attualmente ha in attivo oltre 2800 interventi di Chirurgia protesica su anca, ginocchio e caviglia
E’ autore di oltre 30 pubblicazioni su interviste nazionali ed internazionali ed ha partecipato a oltre 80 congressi in Italia ed all’estero, in alcuni casi in veste di relatore.