Stampa
29
Gen
2010

ANDIAMO IN FAMIGLIA A CAVALLO

Pin It

Il  30 e il 31 gennaio saranno due giorni densi di appuntamenti per festeggiare l’apertura della filiale di Banca Etica in Liguria e per permettere a tutti i liguri di conoscere meglio la finanza etica e le opportunità che essa offre a risparmiatori, organizzazioni non-profit e imprese sociali.
A Ventimiglia si è deciso di organizzare un pomeriggio molto particolare per festeggiare questo importante evento per la finanza etica in Liguria.

Il Consorzio Il Seme con la cooperativa Sociale di tipo B Coopera (aderenti a Confcoopertive Imperia) che gestiscono il Centro Equestre Val Roya hanno deciso di mettere a disposizione il centro gratuitamente a tutte le famiglie.
Si avrà la possibilità di provare a salire su un cavallo accompagnati da personale esperto del centro stesso senza bisogno di pagare nessuna quota.
L'appuntamento è alle ore 15,oo a Varase domenica 31 gennaio.
Il pomeriggio inizierà con il brindisi di Massimiliano Monaco neo Direttore della filiale ligure di Banca Etica insieme a tutti i soci e simpatizzanti di Banca Etica.
Subito dopo chiunque vorrà provare a cavalcare uno dei cavalli del centro potrà farlo, seguito dagli istruttori del centro stesso.

Si è deciso di festeggiare nel Centro Equestre Val Roya, perchè rappresenta una delle esperienze pilota più interessante nel campo di imprese economiche no profit, che vuol dire che lo scopo della struttura stessa non è di avere un massimo profitto, ma di fare in modo che la struttura renda economicamente il massimo per favorire l'assunzione di persone di fascia debole.
L'obbiettivo è di rendere queste pesone  protagoniste nella gestione dell'impresa stessa. Infatti il  modello societario è di cooperativa sociale dove i lavoratori sono da una parte dipendenti della cooperativa stessa e dall'altra sono soci e quindi proprietari della struttura.

L'altro motivo per cui è stato scelto simbolicamente il Centro Equestre Val Roya per festeggiare il lieto evento è che da subito sia Confcooperative Imperia (l'Associazione di Categoria delle Cooperative Imperiesi), che il Consorzio Il Seme hanno contribuito alla nascita e allo sviluppo di Banca Etica e oggi non solo sono socie di Banca Etica, ma anche clienti e nel caso del Consorzio Il Seme anche sostenuti finanziariamente da Banca Etica.

Banca Popolare Etica è una realtà unica nel panorama bancario italiano ed internazionale. E' la sola banca che – accanto alla trasparenza in tutti i processi – garantisce una destinazione dei finanziamenti mirata esclusivamente ad ambiti di interesse collettivo: dalla cooperazione sociale (in particolare quella legata ai servizi socio assistenziali) alla cooperazione internazionale, dalla tutela dell’ambiente alla promozione della cultura, dalle energie rinnovabili all’agricoltura biologica. Nata nel 1999 Banca Etica opera oggi su tutto il territorio nazionale con 13 filiali e una rete di “banchieri ambulanti” e offre ai propri clienti un’ampia gamma di prodotti e servizi che permettono una completa operatività bancaria.