Stampa
18
Set
2010

ASSEMBLEA NAZIONALE DEI PRECARI DI SCUOLA, UNIVERSIT

Pin It

L’Unione Sindacale di Base, impegnata direttamente nella battaglia contro i piani di privatizzazione dell’istruzione e della ricerca, promuove per il prossimo 25 settembre l’Assemblea nazionale di tutti i lavoratori precari della Scuola, dell’Università e della Ricerca, che si terrà a Roma, presso il Centro Congressi Cavour, via Cavour 50/A, dalle ore 10.00.

 

 L’Assemblea, aperta ai comitati e alle realtà autorganizzate di tutto il Paese, vedrà la partecipazione dei lavoratori precari in lotta dai nidi agli istituti di ricerca e farà il punto delle mobilitazioni accomunate dal no alla politica dei tagli di risorse, di posti di lavoro e di servizi, in settori che dovrebbero essere invece considerati trainanti per l’uscita dalla crisi e per la crescita economica e civile del Paese.

Un movimento che in questi anni USB ha promosso e organizzato: dalla forte mobilitazione dei precari del pubblico impiego dell’ottobre 2006 ai tetti dei provveditorati, dal tetto dell'Ispra allo sciopero degli scrutini, dallo sciopero della fame dei precari più colpiti dalla furia dei tagli alla scuola, fino alle ultime mobilitazioni nel sud Italia.

L’Assemblea nazionale, mettendo a confronto le diverse esperienze dei lavoratori, si propone di connettere e dare continuità alle battaglie del precariato, per riconquistare quella chiarezza di obiettivi necessaria alla definizione di un percorso di lotta indipendente dagli opportunismi politici e sindacali e per organizzare i prossimi appuntamenti della mobilitazione a livello nazionale e regionale.